Bari-Avellino 1-0 Video gol, Highlights e Sintesi

L’Avellino di Rastelli esce sconfitto 1 a 0 dal San Nicola contro un Bari cinico e spietato. I lupi, nonostante le tante occasioni da rete create, non sono riusciti a passare in vantaggio e alla fine Joao Silva è stato bravo a sfruttare una delle poche occasioni a disposizione per punire i biancoverdi. Una sconfitta amara che fa tornare con i piedi per terra la squadra di Rastelli che dovrà fare tesoro degli errori del San Nicola.

Dopo un inizio incoraggiante dei padroni di casa, sono i lupi a sfiorare il vantaggio al 13esimo con Galabinov. Bella azione di Millesi sulla sinistra, cross in area dove l’attaccante bulgaro di testa colpisce a botta sicura ma Guarna compie un vero miracolo deviando il pallone che poi sbatte sotto la traversa. Bello il colpo di testa di Galabinov ma forse lo si poteva angolare di più. Al 35esimo altra occasione per i lupi con Castaldo che mette una bella palla al centro dove Arini di prima intenzione conclude a rete, tiro forte ma centrale che Guarna blocca.

Il secondo tempo è sempre di marca biancoverde con una grande occasione al 71esimo con Camillo Ciano che servito in area da Castaldo non riesce ad inquadrare la porta. Un’occasione d’oro per l’attaccante biancoverde che da ottima posizione calcia alto, con un pò di freddezza sarebbe stato un gol facile per un attaccante come lui. All’82esimo arriva la beffa per i lupi con il Bari che passa in vantaggio grazie alla rete di Joao Silva. Cross dalla trequarti con l’attaccante barese che di testa anticipa tutti e batte cosi l’incolpevole Terracciano. Bello il gol di Joao Silva ma la difesa biancoverde in questa occasione non è stata all’altezza della situazione. Al San Nicola Bari-Avellino termina 1 a 0 con i padroni di casa che portano a casa tre punti preziosi per la salvezza mentre per gli uomini di Rastelli una sconfitta che non frena le ambizioni di Promozione.

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DI BARI-AVELLINO

TUTTE LE NOTIZIE SU BARI-AVELLINO