Bari-Avellino 1-2 (Coppa Italia), Rastelli: “Vittoria strameritata”

L’Avellino batte in rimonta per 2 a 1 il Bari e si qualifica per il quarto turno della Tim Cup 2014-2015 dove affronterà l’Atalanta. Una vittoria importante e di prestigio per i lupi che riescono ad espugnare uno dei campi tabù. Molto soddisfatto della prova dell’Avellino è il tecnico Rastelli che nel post partita ha speso parole importanti per i suoi calciatori “Abbiamo giocato molto bene riuscendo a portare a casa una bella vittoria che ci fa andare avanti in Coppa Italia. È stato ingiusto andare a riposo sotto di un gol perchè avevamo fatto molto bene, creando alcune occasioni nitide. Alla fine la vittoria è meritata per quello che si è visto in campo“.

Sull’episodio dell’espulsione di De Luca e del presento morso di Comi: ” Non ho visto nulla, le immagini chiariranno quanto successo. L’espulsione ha cambiato la partita, con il 4-4-2 ci siamo stati solo noi in campo contro un’ottima squadra come lo è il Bari”. Rastelli ha poi concluso. “Dobbiamo essere contenti di questa vittoria perchè ottenuta contro una grande squadra che sarà sicuramente tra le protagoniste del prossimo campionato di Serie B.

TUTTE LE NOTIZIE SU BARI-AVELLINO (COPPA ITALIA)