Bari-Avellino 1-2 (Coppa Italia) Risultato finale

Grande vittoria dell’Avellino che, contro i favori del pronostico, espugna il San Nicola di Bari per 2-1 e si qualifica per il prossimo turno di Coppa Italia, dove troverà l’Atalanta che ha eliminato il Pisa. Due i fattori decisivi della bella vittoria bianco verde: l’espulsione del barese De Luca all’inizio della ripresa e i cambi di Rastelli durante l’intervallo.

Sono stati infatti i due subentrati, Comi e Pozzebon, (al posto di Arrighini e Soumarè) a siglare le due reti che hanno dato la vittoria all’Avellino. Buona anche la prova di Zito, il terzo a subentrare. Una vittoria che oltre a portare l’Avellino per il secondo anno consecutivo agli ottavi di finale contro squadre di A, certamente porterà entusiasmo tra i tifosi bianco verdi, a una settimana esatta dall’inizio del campionato, che vedrà i biancoverdi esordire al Partenio-Lombardi contro la Pro Vercelli.

SEGUI LA DIRETTA LIVE DI BARI-AVELLINO (COPPA ITALIA) A PARTIRE DALLE 21

TUTTE LE NOTIZIE SU BARI-AVELLINO (COPPA ITALIA)

Ore 21.02   Inizia la partita

‘4      Avellino subito pericoloso con Schiavon, il cui tiro va poco altro sopra la traversa

’10     Ora è pericoloso il Bari con Calderoni, cross in area ribattuto da Visconti che si rifugia in fallo laterale

’17    fase della partita dominata dal Bari

’21    cartellino giallo per Sciaudone, per un fallo tattico su Kone

’24   cross di Kone che attraversa tutta l’area di rigore, ma nulla di fatto

’25    Bari pericoloso con Stojan, che servito da Galano entra in area ma poi si allunga la palla che termina fuori

’32   Calcio di punizione dal limite dell’area  per il Bari, Ely devia in calcio d’angolo

’33   ammonito Salviato per un fallo commesso su Visconti

’34  sulla punizione seguente Avellino pericoloso con colpo di testa di Chiosa ribattuto da Donnarumma

’43   prima  conclusione del Bari ad opera ancora di Galano da fuori area, ma Gomis si fa trovare pronto

’45   Gol del  Bari, che segna con Ligi su calcio d’angolo battuto da Galano.

21.49   FINISCE IL PRIMO TEMPO, 1-0 per il Bari che non si era mai reso pericoloso prima del vantaggio allo scadere del primo tempo

22.05  RICOMINCIA IL SECONDO TEMPO

’46 per l’Avellino è entrato Comi per Soumarè, per il Bari nessun cambio

’49   L’Avellino inizia la ripresa con un piglio più aggressivo

’51    cartellino giallo per Defendi

’53  Espulsione per De Luca, che protesta in occasione di un calcio di punizione per l’Avellino. Espulso anche il tecnico del Bari Devis Mangia, che ha protestato vivacemente con l’arbitro per l’espulsione del suo giocatore

’57   GOOOOOOOOL dell’ AVELLINO, segna Comi su colpo di testa. Ora il risultato è di 1-1

’62    Ammonito anche Ligi per il Bari

’65   sinistro di Galano parato da Gomis

’66   prima ammonizione per l’Avellino con Comi

 ’67  seconda sostituzione per l’Avellino: esce Bittante ed entra Zito

’70  bella azione di Zito, che si presenta in area di rigore e crossa per Kone, ma Rossini intercetta

’72   calcio d’angolo per l’Avellino, Comi di testa, Donnarumma con un ottimo intervento devia ancora in angolo

’72   in contropiede pericoloso il Bari con Sciaudone che servito da Joao Silva cerca un pallonetto dall’interno dell’area, Gomis si salva deviando in calcio d’angolo

’79  ultima sostituzione per l’ Avellino: esce Arrighini ed entra Pozzebon. Per il Bari Camporese al posto di Salviato

’82     GOL DELL’AVELLINO !!!!!!!!!!    POZZEBON segna su un calcio di punizione a due dall’interno dell’area.   BARI-AVELLINO 1-2

’87   per il Bari entra Romizi per Stoian

’89    ultimo cambio per il Bari, Albadoro per Sciaudone

’90   l’arbitro assegna 4 minuti di recupero

’94  la partita termina dopo 4 minuti d recuperoL’AVELLINO vince 2-1 a Bari e si qualifica per il turno successivo di Coppa Italia. Grande impresa degli uomini di Rastelli