Bari-Avellino (Coppa Italia): tre giornate di squalifica a De Luca

Il giocatore del Bari Giuseppe De Luca è stato squalificato per ben tre giornate, dopo l’espulsione di sabato scorso, per il pugno rifilato a Gianmario Comi, dopo averlo gettato a terra. Inoltre, il Giudice Sportivo Gianpaolo Tosel, in collaborazione con Eugenio Tenneriello, Rappresentante dell’A.I.A., dopo la disputa del terzo turno di Coppa Italia Tim stagione 2014/2015, ha sanzionato con un’ammenda di 5000 Euro la società A.S. Avellino, e 3500 Euro la società F.C. Bari (in più ulteriori 500 Euro per responsabilità oggettiva, per avere ritardato l’inizio della gara contro l’Avellino di circa cinque minuti).

Anche la società Virtus Lanciano è stata sanzionata con un’ammenda pari a 500 Euro per responsabilità oggettiva, per avere ritardato l’inizio della gara contro il Genoa, sempre valevole per il terzo turno della coppa nazionale, di circa cinque minuti.

Leggi anche -> Bari-Avellino 1-2 (Coppa Italia) Risultato finale

Leggi anche -> Tim Cup 2014-15, gli accoppiamenti del 4° turno