Bari-Avellino: Formazioni, Diretta Tv e Streaming (2016-17)

L’Avellino scenderà in campo sabato 17 dicembre alle ore 15:00 allo Stadio “San Nicola” per affrontare il Bari, gara valevole per la 19° giornata del Campionato di Serie B. La partita sarà trasmessa in Diretta Tv su Sky Calcio 3 HD, con il collegamento pre-partita a partire dalle ore 14:00, e in streaming gratis sulla piattaforma Sky Go per gli abbonati alla pay-Tv satellitare.

Per chi non potrà seguire la partita in Diretta Tv o allo stadio, vi ricordiamo che sul nostro sito potrete seguire la Diretta Live con un ampio postpartita e dichiarazioni dei protagonisti.

BARI: La formazione pugliese di Stefano Colantuono, nelle ultime 5 partite ha ottenuto 8 punti. Nella scorsa partita ha strappato un pareggio a reti bianche in casa del Pisa. Attualmente il Bari in classifica in nona posizione a quota 24 punti, in lotta per un posto ai play-off. Il tecnico pugliese, però, non avrà a disposizione molti giocatori. Saranno assenti per squalifica in questa partita il centrocampista centrale Francesco Valiani, il mediano Mijgen Basha e i difensori Valerio Di cesare e Mattia Cassani. Invece non avrà a disposizione per infortunio il difensore centrale Vangelis Moras, il centrocampista centrale Matteo Fedele e la punta centrale Giuseppe De Luca.

AVELLINO: Walter Novellino, nella sfida di sabato contro il Bari, andrà a caccia della sua prima vittoria sulla panchina dei lupi e anche per andare alla ricerca della vittoria in trasferta che ormai manca dalla passata stagione, cioè dallo scorso 30 aprile, quando si impose per 2-1 sulla Virtus Lanciano. Infatti nelle ultime due gare disputate entrambe allo Stadio Partenio ha ottenuto una sconfitta (2-1 dall’Ascoli) e il pareggio nel derby contro il Benevento per 1-1 di sabato scorso.

Attualmente la formazione biancoverde si trova in penultima posizione in classifica a quota 17 punti. Per questa sfida il tecnico di Montemarano riavrà a disposizione in difesa Marco Perrotta, che ha saltato il derby di sabato scorso per l’espulsione subita contro l’Ascoli. Invece non avrà a disposizione per infortunio il mediano Fabrizio Paghera, che ha riportato uno stiramento all’adduttore.