Bari-Avellino, i tifosi biancoverdi arriveranno anche… “volando”

C’è tanta attesa tra i tifosi avellinesi per il match del “San Nicola” tra Bari e Avellino. La gara, valida per il 29esimo turno del Campionato di Serie B, è fissata per sabato 15 marzo alle ore 15:00. I lupi, dopo il successo di Empoli, sono tornati in rampa di lancio non solo per i Play Off ma anche per la Promozione diretta in Serie A che in classifica dista solo due lunghezze.

È un momento cruciale per la stagione della squadra di mister Rastelli e, anche per questo, a Bari è previsto un esodo dei tifosi avellinesi che saranno almeno in 3000 a sostenere i lupi sugli spalti del San Nicola. Non solo dall’Irpinia, anche un gruppetto di supporters residenti tra la Lombardia e la Svizzera hanno scelto di seguire la squadra anche in questa difficile trasferta in terra pugliese. Qualcuno volerà da Milano mentre altri partiranno dall’aeroporto di Orio al Serio di Bergamo, il volo prescelto è quello della compagnia RyanAir che farà scalo a Bari e Brindisi e che consente l’andata e il ritorno in giornata.

Questa non è la prima volta, perchè i tifosi lombardi e svizzeri hanno già raggiunto in passato i lupi in trasferta come Trapani (ai tempi della Serie D e della Lega Pro, ma anche quest’anno) così come Catanzaro, atterrando a Lamezia Terme, per la gara Promozione dello scorso anno. Insomma quelli che non hanno mai abbondonato l’Avellino, né in Serie D, né mai.

TUTTO SU BARI-AVELLINO