Bari-Avellino: Probabili Formazioni (Serie B 2015-16)

Bari e Avellino in campo allo stadio San Nicola alle ore 17.30 per il posticipo domenicale della quinta giornata del campionato di Serie B 2015-2016. Le due squadre si affrontano avendo rispettivamente cinque e quattro punti in classifica. Partite con ambizioni da playoff a inizio campionato, entrambe le squadre hanno bisogno di punti per non perdere il treno delle prime, con Cagliari, Cesena, Livorno e Spezia che stanno letteralmente volando in questa prima parte di campionato.

Tesser schiererà i suoi ancora una volta con il 4-3-1-2, modulo preferito dal tecnico. Costretto a rinunciare agli acciaccati D’Angelo, Gavazzi e Rea, il tecnico ex Ternana punterà probabilmente sul ritorno di Samuel Bastien, di nuovo titolare da mezz’ala destra di centrocampo al posto di Jidayi. L’altro dubbio riguarda la difesa: possibile esordio dal primo minuto per il francese Maxime Giron al posto di Visconti, mentre dall’altra parte Constantin Nica ha superato nelle gerarchie Nitriansky e sarà titolare. In attacco sarà ancora Tavano-Trotta.

Davide Nicola, invece, cercherà di fare male ai lupi con un offensivo 4-3-3. Tre assenti per i pugliesi, fuori Gentsoglou, Camara e Petropoulos. Il tecnico ex Livorno punterà sulla voglia di rivalsa di Rada in difesa, e su un tridente tutto tecnica e velocità.

BARI-AVELLINO PROBABILI FORMAZIONI

Bari (4-3-3): Guarna, Sabelli, Rada, Di Cesare, Gemiti, Donati, Romizi, Valiani, Sansone, De Luca, Maniero. All: Nicola.

Avellino (4-3-1-2): Frattali, Nica, Biraschi, Ligi, Giron, Arini, Zito, Bastien, Insigne, Tavano, Trotta. All: Tesser.

TUTTO SU BARI-AVELLINO