Germani Brescia-Sidigas Avellino 91-87, Pagelle: Logan Male

Una decente ma non eccezionale Sidigas Avellino, viene sconfitta al Palageorge da una volitiva Germani Brescia, con il punteggio di 91-87. Spicca tra i cestisti di Sacripanti la prestazione negativa del neo-acquisto David Logan. Ecco le nostre pagelle ai cestisti della Scandone.

Joe Ragland 8-: Cerca in ogni modo di condurre la squadra alla vittoria, con le sue giocate, purtroppo non ci riesce, ma non ha colpe.

David Logan 4: Da lui ci si aspetterebbe molto di più, anche se fino all’ultimo minuto di gioco sarebbe stato quasi da 6, ma nell’ultimo minuto, commette alcuni gravi errori che determinano la sconfitta.

Adonis Thomas 4+: Non incide e soprattutto cosa non da lui si prende poche responsabilità. Almeno però si impegna in difesa.

Maarten Leunen 7: Gli arbitri gli fischiano anche i respiri, nonostante questo il Professore riesce a mostrare sprazzi di classe.

Kyriko Fesenko 8-: Gli avversari non riescono a fermarlo, gli arbitri sì, fischiandogli contro alcuni falli inesistenti.

Marques Green 6: Con lui in campo nell’ultimo minuto di gioco al posto di Logan, probabilmente a quest’ora staremo parlando di una vittoria.

Marco Esposito s.v: Pochi secondi per lui.

Giovanni Severini s.v.: Gioca meno di 1 minuto, impossibile giudicarlo.

Levi Randolph 9: Era in ballottaggio se giocare o accomodarsi in tribuna; alla fine è stato il migliore sul parquet.

Andrea Zerini 6.5: Si impegna e nel complesso non delude, disputando una buona partita, soprattutto in fase difensiva dove tappa diversi buchi.