Basket: Scandone Avellino, contro Milano si cerca l’impresa

Domenica alle 12:00 la Scandone Avellino sfida l'Olimpia Milano al Mediolanum Forum

Alle 12:00 di domenica la Scandone Avellino sfiderà l’Olimpia Milano, per quella che sarà la partita più difficile, ma al contempo anche la più facile.

L’Olimpia Milano sulla carta è nettamente la squadra più forte del campionato ed è proprio per questo motivo che questa è la partita più facile da giocare. Perché vincere contro Milano sarebbe un risultato fantastico, che farebbe lodare la squadra irpina, mentre uscire dal Mediolanum Forum da sconfitti non farebbe assolutamente gridare alla vergogna.

La Sidigas sta crescendo di condizione (anche se ovviamente non è ancora al massimo della forma) ed è mentalmente pronta a questa sfida essendo consapevole del suo valore.

Dunque assodato che l’EA7 Milano è una squadra (quasi) imbattibile, la Scandone Avellino riteniamo che tra tutte le altre squadre di LBA è quella che ha le maggiori possibilità di sconfiggere il formidabile roster milanese.

Il leader dell’Olimpia è certamente Krunoslav Simon, guardia croata dotata di un’immensa tecnica e di un eccellente tiro sia dalla media che dalla lunga distanza, per cui limitare lui sarebbe importantissimo per aumentare le speranze di vittoria. Crediamo che il più adatto a marcarlo sia Levi Randolph, ma il coach Pino Sacripanti sa naturalmente molto meglio di noi come fare a limitarlo. Ovviamente per poter vincere non basta limitare il solo Simons, ma la vittoria può essere conquistata, l’impresa è possibile.

Leggi anche:

Scandone Avellino-Auxilium Torino 86-83, Pagelle della Sidigas