Scandone Avellino-Olimpia Milano: la Sidigas vuole l’impresa

Questa sera alle 20.45, la Scandone Avellino sfiderà l’Olimpia Milano, nel posticipo della 17esima Giornata del campionato: sognare è possibile. Perché come ha ricordato coach Sacripanti in conferenza stampa, si gioca al Paladelmauro e i tifosi biancoverdi possono essere l’arma decisiva per vincere.

Il grande giorno è dunque giunto, il giorno della sfida ai giganti, perché Milano con la sua potenza fisica è tecnica può essere paragonata a dei giganti. L’Olimpia al contrario di qualche settimana fa, sta vivendo il suo momento migliore e infatti reduce da ottime prestazioni, non soltanto in campionato ma anche in Eurolega.

L’enorme qualità dell’Olimpia Milano basterebbe da sola a rendere questa sfida difficilissima, in più a complicare ancor di più la vita della Sidigas Avellino, ci ha pensato la sicura assenza per infortunio di Marco Cusin (Alberani è alla ricerca di un Centro) e quella probabile di Joe Ragland, il quale però non vorrebbe perdersi questa partita.

La missione in ogni caso non è impossibile. Forse lo sarebbe stata per altri cestisti, ma non per questi ragazzi che indossano con fierezza la canotta della Scandone, i quali al di là delle vittorie o delle sconfitte, del giocare bene o del giocare male, hanno sempre giocato con orgoglio e con cuore ed il cuore può aiutare (ovviamente da solo non basta) a compiere qualsiasi impresa.

Ricordiamo che la partita sarà trasmessa da Sky Sport 2HD a partire dalle 20.45. Forza nostri prodi, un’intera provincia è con voi.