Belgio-Italia 0-1 (Under 21): 90 minuti da top player per Zappacosta

L’Italia Under 21 di Gigi Di Biagio batte a Genk il Belgio 1 a 0 grazie al gol di Battocchio. Gli azzurrini dovevano riscattare la sconfitta dell’andata e in campo si è vista una grande nazionale che ha meritato la vittoria. Italia che parte con il piede pigiato sull’acceleratore, dopo quattro minuti si sblocca il match: su angolo di Viviani per Davide Zappacosta, cross dell’esterno biancoverde per l’inserimento del calciatore del Watford Cristian Battocchio che di testa non lascia scampo al portiere Coosemans.

Zappacosta assist per Battocchio

Il Belgio accusa il colpo e non riesce a creare azioni pericolose per impensierire Bardi. Zappacosta sulla fascia destra fa impazzire letteralmente gli esterni difensivi del Belgio che, spesso e volentieri, hanno dovuto fermarlo con un fallo. In campo il giovane talento dell’Avellino è sempre protagonista: grande personalità e sicurezza anche in azzurro.

Assist Zappacosta in nazionale

Nel secondo tempo i padroni di casa sono più in palla alla ricerca del pareggio che però non arriva anche grazie a un grande Bianchetti che nella difesa azzurra solleva un vero e proprio muro.Nel finale Zappacosta e compagni accusano la stanchezza e subiscono la pressione belga. Al triplice fischio finale, grande gioia da parte dei tifosi italiani presenti in tribuna e di tutta la squadra azzurra che ottiene un risultato di prestigio su un campo ostico.  La gara, valevole per il gruppo 9 di qualificazione agli Europei 2015, era fondamentale per gli azzurrini, che dopo la sconfitta nella gara d’andata erano chiamati assolutamente a centrare i tre punti per raddrizzare una classifica difficile. 

BELGIO (4-3-3): Coosemans, Vermijl, Arslanagic (1’ st Michele), De Bock, Lukaku, Cisse (1’ st Tielemans), Malanda, Hazard, Bruno (27’ st Vetokele), Batshuayi, Mpoku. (12 Kaminski, 17 Ngawa, 10 Praet, 15 Ntambwe). All.: Walem.

ITALIA (4-4-2): Bardi, Zappacosta, Bianchetti, Antei, Biraghi, Battocchio (36’ st Improta), Viviani, Baselli, Fossati, Belotti (29’ st Longo), Rozzi (8’ st Molina). (12 Leali, 13 Sabelli, 15 Rugani, 17 Fedato). All.: Di Biagio.

Arbitro: Dias (Por).

Rete: nel pt 4’ Battocchio.

Angoli: 10-5 per l’Italia. Recupero: 0’ e 3’. Ammoniti: Lukaku, Antei e Vermijl. Spettatori: 5.000 circa

GUARDA IL GOL DI BATTOCCHIO SU ASSIST DI ZAPPACOSTA