Benevento-Avellino 2-1: Highlights, Video Gol e Tabellino

Le reti di Ceravolo e Falco condannano i lupi

Benevento-Avellino termina 2-1. Andiamo a rivedere Highlights, Video Gol e Tabellino del match del “Vigorito”, che ha visto soccombere i lupi sotto i colpi di Ceravolo e Falco. Inutile per l’Avellino il gol della bandiera di Eusepi. Ora la squadra biancoverde ha solamente un punto di vantaggio sulla quint’ultima, che è il Trapani, in attesa del Vicenza che giocherà nel pomeriggio a Verona.

Se la salvezza sembrava a portata di mano solo una settimana fa, le due sconfitte contro Ascoli e Benevento, complici anche le vittorie delle dirette concorrenti, hanno rimesso tutto in discussione. Ora l’Avellino dovrà guadagnarsi la salvezza nelle ultime tre partite, a partire dalla prossima al Partenio contro il Bari: poi ci sarà un altro derby di fuoco contro la Salernitana all’Arechi e quindi l’ultima in casa contro il Latina, che potrebbe essere già retrocesso allora.

La squadra di Novellino dovrà comunque cambiare atteggiamento rispetto alle ultime partite. Anche oggi infatti la prestazione non è stata certo eccezionale, con la squadra di Baroni che ha dominato soprattutto nel primo tempo, pure chiusosi sullo 0-0. Nella ripresa, pure attaccando di più, la squadra ha però subito due reti (evitabile in particolare la seconda) che hanno compromesso inevitabilmente il match.

Ecco il tabellino di Benevento-Avellino 2-1

Benevento (4-2-3-1): Cragno; Venuti, Camporese, Lucioni, Lopez (20′ st Pezzi); Chibsah, Viola; Ciciretti (43′ pt Puscas), Falco, Eramo; Ceravolo (30′ st Gyamfi).

A disp.: Gori, Del Pinto, Pajac, Padlla, De Falco, Matera. All.: Baroni.

Avellino (4-4-1-1): Radunovic; Laverone, Jidayi (19′ st Asmah), Djimsiti, Perrotta; Lasik (6′ st Bidaoui), Moretti, Omeonga, D’Angelo; Eusepi (31′ st Camarà); Ardemagni.

A disp.: Lezzerini, Iuliano, Migliorini, Asmah, Soumarè, Paghera, Solerio. All.: Novellino.

Arbitro: Abisso

Reti: ’50 Ceravolo, ’65 Falco, ’70 Eusepi.

Ammoniti: D’Angelo, Eusepi, Moretti, Djimsiti; Viola, Puscas per simulazione

Qui la sintesi di Benevento-Avellino 2-1