Benevento-Avellino 2-1, Risultato Finale

90’+5 Finisce la partita. Il match si accende nella ripresa e arrivano i gol di Ceravolo, Falco ed Eusepi. Nel finale i baincoverdi provano l’affondo, con tutti all’attacco, ma non riescono a pareggiare. Il Benevento sale al quinto posto mentre i lupi restano molto vicini alla zona plau-out.

90’+4 Djimsiti vicino al gol! Il difensore centrale, catapultatosi in avanti per il finale, scambia con Bidaoui, che lo serve con un bel cross ma il colpo di testa è fuori.

90′ 4 minuti di recupero

89′ Gran palla di D’Angelo in area su Ardemagni, che prova la girata mancina, chiuso da Lucioni. Ma era ancora una volta in fuorigioco.

86′ Discesa centrale di Viola, che prova il tiro angolato, ma Radunovic blocca a terra. Sulla ripartenza dei lupi, lo stesso Viola ferma Omeonga e si prende il giallo.

80′ Ardemagni prova l’azione personale, entra in area un po’ defilato ma il destro è ampiamente fuori.

77′ Giallo per Puscas che si lascia cadere in area e viene ammonito per simulazione.

75′ Doppio cambio, uno per parte. Baroni si copre, inserendo Gyamfi per Ceravolo. Novellino invece cambia Eusepi con Camara.

71′ Accorcia le distanze l’Avellino! Calcio d’angolo di Moretti, palla sul secondo palo controllata da Bidaoui, che crossa ancora ed Eusepi di testa la mette sul secondo palo dove Cragno non può arrivare.

69‘ Ancora Bidaoui che spinge a sinistra. Cross sul secondo palo per Eusepi che arriva in spaccata sul pallone ma pezzi devia in angolo.

66′ Raddoppio del Benevento! Omeonga perde una bruttissima palla al limite dell’area e regala il pallone a Falco, che davanti a Radunovic non sbaglia. 

65′ cambia anche Baroni. Fuori Lopez, infortunato, dentro Pezzi.

64′ Secondo cambio per Novellino. Fuori Jidayi, entra Asmah che si sietema a sinistra in difesa, con Perrotta centrale.

63′ Ancora Bidaoui che prova ad impensierire Cragno. Pallone stoppato fuori area e botta sul primo palo, che Cragno blocca bene in tuffo.

61′ Ancora un bel cross di Falco dalla sinistra, ma Djimsiti stavolta anticipa Puscas.

58′ Azione incredibile di Bodaoui e palla gol per l’Avellino. L’esterno marocchino salta due giocatori sulla sinistra, entra in area e si crea lo spazio per il tiro. Cragno però respinge bene con i piedi.

55′ Ancora Viola che lancia Ceravolo largo a sinistra. L’autore del gol punta l’area e appoggia dietro per Falco. Tiro dell’esterno ma Radunovic è miracoloso e mette in angolo.

51′ Novellino corre ai ripari e inserisce Bidaoui per Lasik.

50′ Benevento in vantaggio! Cross dalla destra di Falco, Ceravolo di testa stacca benissimo e trova l’angolino. Nulla da fare per Radunovic.

48′ Angolo di Viola, che trova Lucioni in mezzo all’area. Colpo di testa del capitano del Benevento e ma Ardemagni la blocca col petto per Radunovic.

47′ Ceravolo largo a sinistra, si accentra bene e prova il destro, ma il tiro è centrale e Radunovic blocca bene a terra.

46′ Al via la ripresa con gli stessi 22 che hanno chiuso la prima frazione.

45’+2 Finisce il primo tempo. Una partita finora interessante, piacevole, con il Benevento che fa la partita e l’Avellino che si difende con ordine. Grandi occasioni per Viola e Ceravolo, con Radunovic attentissimo. Per l’Avellino una sola occasione per Lasik.

45′ 1 minuto di recupero.

45′ Grande azione di Cibsah che taglia il campo e arriva il limite. Botta da fuori deviata da un suo compagno di squadra che spiazza Radunovic ma finisce fuori.

44′ Primo cambio forzato per il Benevento. Esce Ciciretti, entra Puscas e Baroni sistema i suoi con il 4-4-2.

39′ Prima grande palla gol dell’Avellino. Cross di D’Angelo dalla sinistra, esce Cragno che respinge in tuffo e Lasik al volo prova il gran gol di destro, ma il pallone finisce fuori di poco.

35′ Falco offre un pallone perfetto in area per Ceravolo. L’attaccante giallorosso calcia di destro ma Radunovic è bravissimo a respingere a mano aperta.

34′ Giallo di Eusepi che entra in maniera troppo dura su Lucioni, con il gomito alto.

33′ Stavolta è Falco a calciare e a sfiorare la porta. Radunovic era rimasto immobile ma il sinistro di Falco ha solo sfiorato il palo.

32′ Fallo da dietro di D’Angelo al limite dell’area su Falco, e giallo per il capitano dei lupi.

28′ Occasionissima per il Benevento. Cross di Eramo, sponda di Ceravolo e Viola tutto solo da due passi prova il piattone ma Radunovic è bravissimo a bloccare con i piedi in uscita.

27′ Conclusione da lontano di Ciciretti che Radunovic blocca in due tempi.

20′ Grande palla di Moretti, che con un lob trova Ardemagni in area. Ma ancora in fuorigioco il 33 dell’Avellino.

17′ Venuti fa partire un insidioso tiro cross verso il secondo palo, ma Radunovic blocca bene.

15′ Jidayi regala palla al Benevento sulla trequarti. Ceravolo allarga per per Eramo che prova il cross forte rasoterra, ma la difesa chiude bene su Viola e Radunovic può bloccare.

12′ Angolo battuto male dal benevento, il pallone però arriva fuori area sui piedi di Viola che calcia debolmente.

11‘ Calcia Viola, il pallone sfiora il palo alla destra di Radunovic. Ma era stato deviato, e sarà angolo per i padroni di casa.

10′ Fallo di Djimsiti su Ceravolo al limite dell’area. Punizione interessante per il Benevento.

9′ Grande lancio di Moretti per Ardemagni che taglia al centro dell’area. Stop di petto ma il guardalinee alza la bandierina. Fuorigioco della punta biancoverde.

5′ Tanta intensità in campo nei primi minuti, ma ancora nessuna occasione rilevante.

12.30 Comincia la partita.

Benevento-Avellino va in scena allo stadio Vigorito di Benevento in questo particolare primo maggio, alle 12.30. Segui con noi la diretta live della partita, con gli aggiornamenti in tempo reale minuto per minuto. Una sfida, questo derby campano, che vale tantissimo per le diverse ambizioni delle due squadre.

Il Benevento infatti, nonostante la flessione di questo girone di ritorno, è ancora lì, in piena zona play-off. La vittoria manca da inizio aprile. Da allora 1 pareggio e 3 sconfitte. Il sesto posto attuale, al pari di Carpi e Spezia, ma con una partita in meno, dà un o’ di sicurezza. Ma vincere oggi potrebbe significare superare il Cittadella e avvicinarsi al Perugia quarto. Formazione tipo per Baroni che deve fare a meno di Cissè, arma dalla panchina che all’andata segnò ai bianco-verdi.

Per l’Avellino classifica meno felice. Le rivali per la lotta salvezza stanno accumulando punti e non ci si può fermare. Infatti a 45 punti (insieme ad Ascoli e Brescia), è appena ad un punto dal Trapani quintultimo (in zona Play-Out). La classifica è quindi cortissima e i bianco-verdi devono ancora sudare tanto per la salvezza. Novellino deve fare a meno di Gonzalez, e arretra Laverone sulla linea dei 4 di difesa. In avanti Eusepi vicino ad Ardemagni

Ecco le formazioni ufficiali di Benevento-Avellino.

BENEVENTO (4-2-3-1): Cragno; Venuti, Camporese, Lucioni, Lopez; Chibsah, Viola; Ciciretti, Falco, Eramo; Ceravolo.

A disp.: Gori, Pezzi, Del Pinto, Pajac, Padella, Gyamfi, De Falco, Puscas, Matera. All.: Baroni.

Indisp.: Del Pinto, Bagadur, Melara, Cissè.

AVELLINO (4-4-1-1): Radunovic; Laverone, Jidayi, Djimsiti, Perrotta; Lasik, Omeonga, Moretti, D’Angelo; Eusepi; Ardemagni.

A disp.: Lezzerini, Migliorini, Asmah, Belloni, Soumarè, Paghera, Solerio, Bidaoui, Camarà. All.:Novellino.

Indisp.: Gavazzi, Gonzalez, Migliorini, Iuliano.

Squalificato: Castaldo.