Benevento-Nocerina, l’attaccante Evacuo accusa un malore

Al termine della partita Benevento-Nocerina, valida per la sesta giornata di Lega Pro Prima Divisione, l’ex Avellino Felice Evacuo è stato protagonista di un episodio spiacevole. Secondo indiscrezioni raccolte da TuttoNocerina.com, l’attaccante sarebbe stato colto da un malore poco dopo il termine del match. Sul posto è dovuta intervenire l’ambulanza, che ha trasportato Evacuo in ospedale per sottoporlo ad accertamenti.

nocerina tifosi

Evacuo è stato anche bersagliato dai suoi stessi tifosi a causa di un gesto che non ha fatto piacere ai beneventani. Al termine della partita, infatti, l’attaccante si è recato sotto il settore riservato ai tifosi della Nocerina, compagine in cui militava lo scorso anno, ed ha scambiato un saluto rispettoso con i molossi. Ai beneventani questo gesto non è sicuramente piaciuto e sembra che ci sia nell’aria una rottura. Evacuo rischierebbe addirittura la rescissione del contratto.

Leggi anche -> Caso Evacuo, tifosi Benevento: “Deve lasciare la città entro stasera”

 

Leggi anche -> Benevento, contestato Evacuo. Sconcerti: “Ostaggi degli ultras”