Il secondo anticipo del 32esimo turno di Serie B, eccezionalmente di domenica per la sosta per le nazionali, è Benevento-Trapani. Quasi un testa coda in scena al Vigorito di Benevento. vediamo le probabili formazioni.

I giallorossi di Baroni attraversano il peggior momento della stagione. Squadra rivelazione in coppia con la Spal, entrambe neo-promosse, si sono imposte subito come serie candidate alla promozione. Se la Spal però è prima in classifica, il Benevento ha fatto qualche passo indietro. Un mese fa poteva guadagnarsi il primo posto, ma da allora solo due punti nelle ultime 5 partite ed una mini crisi.

La partita con il Trapani, squadra sicuramente abbordabile, arriva nel momento giusto. Con 48 Punti il Benevento infatti è quarto, lontano dalle prime tre ed è la prima di un gruppo folto che va fino alla undicesima posizione, con il Carpi a 43 punti. Tutti in lotta per i playoff. Per la sfida di sabato, Baroni deve ancora fare a meno di Cragno tra i pali. Per lui ancora qualche giorno di recupero, potrebbe tornare sabato prossimo. Fuori anche Puscas, che comunque probabilmente sarebbe partito dalla panchina.

Il Trapani viene da una pirotecnica vittoria per 4 a 0 con il Bari. Partita incredibile che ha dato tre punti e nuova speranza ai siciliani. La zona salvezza dista solo 4 punti e i playout 3. Dopo i pessimi risultati di inizio stagione, rimettersi così in gioco vale già tanto. Il Trapani ha vinto solo 5 partite in stagione, una proprio con il Benevento nella gara d’andata, per 1 a 0.

Mister Calori ha tutti disponibili tranne Jallow e Citro. L’attaccante arrivato a gennaio dal Chievo in prestito, soffre di qualche piccolo problema muscolare oltre al fatto che potrebbe essere chiamato dalla nazionale (Gambia), che lo costringerebbe a rinunciare alla sfida di Benevento. Io secondo é out per infortunio.

Probabili Formazioni:

Benevento (4-2-3-1): Gori; Lopez, Lucioni, Camporese, Venuti; Eramo, Chibsah; Ciciretti, Falco, Cissè; Ceravolo. Allenatore: Baroni.

Trapani (4-3-1-2): Pigliacelli; Rizzato, Pagliarulo, Legittimo, Fazio; Barillà, Colombatto, Maracchi; Nizzetto; Curiale Coronado. Allenatore: Calori.