Biglietti Avellino-Bari, Vendita Vietata ai Residenti in Provincia di Salerno

In merito alla vendita dei biglietti validi per la prossima partita di campionato di Serie B, Avellino-Bari, sono dure le disposizioni della questura per evitare scontri tra le tifoserie. Per evitare che al “Partenio-Lombardi” giungano tifosi della Salernitana, gemellati con i baresi, come successo al San Nicola di Bari all’andata, è vietata la vendita dei biglietti per il settore ospiti ai residenti nella provincia di Salerno. Così come sarà vietata anche la vendita online e ai non residenti nella regione Puglia. Per i residenti in Puglia è obbligatoria la Tessera del Tifoso o Supporter Card.

Questi i prezzi dei biglietti fino a venerdì 6 marzo:

Tribuna Montevergine Centrale: 27 euro, ridotto 21 euro
Tribuna Montevergine Laterale: 22 euro, ridotto 15 euro
Tribuna Terminio: 17 euro, ridotto 12 euro
Curva Sud: 12 euro, ridotto 9 euro
Settore ospiti: 12 euro + 1,50 diritti di prevendita

E’ possibile acquistare i tagliandi presso la biglietteria nei seguenti giorni e orari:

Martedì 3 marzo dalle 15 alle 19
Mercoledì 4 marzo dalle 10:30 alle 13:30 e dalle 15 alle 19
Giovedì 5 marzo dalle 10:30 alle 13:30 e dalle 15 alle 19
Venerdì 6 marzo dalle 10:30 alle 13:30  e dalle 15 alle 19
Sabato 7 marzo dalle 10:30 alle 13:30 e dalle 15 a inizio gara

TUTTO SU AVELLINO-BARI

Leggi anche: