Bologna-Avellino 1-1, Rossi: “Meritavamo la vittoria”

Al termine dei 90 minuti che hanno visto fronteggiarsi a viso aperto Bologna e Avellino, ha parlato ai microfoni di Sky Sport il tecnico dei felsinei Delio Rossi, che ha commentato con un pizzico di delusione il pareggio del “Dall’Ara”: “E’ un pareggio che ci sta stretto, non tanto per il primo tempo, ma per il grande secondo tempo che abbiamo fatto, nel quale eravamo padroni del nostro destino. Penso che avremmo meritato di vincere, – prosegue l’ex allenatore di Lazio e Salernitana – ma verso la metà della ripresa è sorta come la paura di non farcela ed è mancata la convinzione necessaria per fare il secondo gol. Peccato il rigore di Acquafresca, ma è stato bravo il loro portiere. Sono episodi che si pagano.”

In chiave play-off, questo è un pareggio che non cambia le carte in tavola, ma avvicina soltanto il Frosinone alla promozione diretta in Serie A: “La squadra ha dato tutto, a tratti ha giocato anche molto bene e li ringrazio per lo sforzo che hanno fatto oggi, nonostante avessi potuto allenarli solo 4 giorni. Ora pensiamo a fare bene nelle due gare finali e a posizionarci bene nella griglia play-off, perchè il Frosinone non credo sia più raggiungibile.”

TUTTO SU BOLOGNA-AVELLINO