Bologna-Avellino: Rebus Centrocampo, c’è D’Angelo?

Sabato 9 maggio va in scena allo stadio “Renato Dall’Ara” il big match della diciannovesima giornata del girone di ritorno di Serie B, Bologna-Avellino, con calcio d’inizio alle ore 15.00. Massimo Rastelli non avrà a disposizione uomini importanti come il mastino della difesa Pisacane e un ritrovato Moussa Kone, entrambi squalificati dopo l’ammonizione rimediata con il Pescara. L’assenza dell’ivoriano apre nuovamente le porte del centrocampo al capitano dei Lupi Angelo D’Angelo, relegato in panchina nelle ultime uscite. Il mediano di Ascea ha collezionato 22 presenze in questo campionato, mettendo a segno 2 reti fondamentali per il cammino del sodalizio biancoverde, guadagnandosi meritatamente l’ennesima maglia da titolare in una partita così importante, al fianco di Arini e Zito, favorito su un Eros Schiavon non in perfette condizioni. Davanti al trio tutto napoletano, dovrebbe toccare a Sbaffo, il cui compito sarà quello di aiutare la mediana, in fase difensiva, e di inserirsi senza palla, sfornando assist ai due attaccanti, quando la squadra sarà in possesso del pallone.

TUTTO SU BOLOGNA-AVELLINO