Brescia-Avellino 0-2, Rastelli: “Millesi il migliore in campo”

L’Avellino si rialza e batte il Brescia per 2-0, sul difficile campo del “Mario Rigamonti“. A fine partita un entusiasta Massimo Rastelli ha analizzato la partita ai microfoni dei giornalisti. Il tecnico ha elogiato la sua squadra per l’impegno profuso in questa partita e per come hanno affrontato la gara. Ecco le parole del mister che, come al solito non fa voli pindarici, nonostante una classifica da sogno: “Oggi è arrivata una vittoria molto bella, su un campo difficile come quello di Brescia. I ragazzi hanno fatto una grandissima partita, sono stati perfetti sotto ogni punto di vista, pochissime sbavature. Non abbiamo quasi mai rischiato. Ci godiamo questa grandissima vittoria, consapevoli di essere soltanto a metà del lavoro da svolgere“.

Ciccio Millesi Avellino

Rastelli ha poi riservato parole di elogio per il capitano Ciccio Millesi, schierato quest’oggi dal primo minuto: “Il capitano per me è stato il migliore in campo. Ci ha messo tanta dedizione ed impegno. Ho una grandissima stima di lui“. Il tecnico biancoverde conclude parlando degli avversari, un Brescia che doveva essere un avversario ostico e che invece ha dovuto arrendersi alla fame di vittoria dell’Avellino: “Il Brescia aveva tante assenze, ma è stato messo in campo comunque molto bene ed ha giocato una buona partita. Hanno cambiato il loro modo di giocare quest’oggi. Noi avevamo preparato la partita in modo diverso, ma giocando con tre trequartisti ci hanno costretto a difenderci molto bassi. Tuttavia nonostante il loro ottimo fraseggio e possesso di palla siamo stati perfetti nel chiuderli e non lasciargli spazi“.

TUTTO SU BRESCIA-AVELLINO

Leggi anche –> Brescia-Avellino 0-2, le pagelle dei lupi: difesa perfetta

Leggi anche –> Brescia-Avellino 0-2, Peccarisi: “Bella situazione in classifica”