Brescia-Avellino 1-0, Tesser: “Risultato bugiardo”

L’Avellino incassa la seconda sconfitta del 2016 e si stacca in maniera importante dalla zona play-off, andando a -4 dal “trenino” che occupa attualmente l’ottava posizione, l’ultima utile per sognare la Serie A.

Nel post-partita ha parlato ai microfoni di Radio Punto Nuovo Attilio Tesser, che ha commentato così l’1-0 odierno: “Oggi il Brescia non ha creato niente, a parte di un paio di mischie, mentre noi abbiamo avuto una grande occasione con Joao Silva nel primo tempo e quella clamorosa nella ripresa con Mokulu. Non abbiamo sofferto le loro ripartenze, quando sono proprio il loro punto di forza. Ce la siamo giocata, giocando bene e chiudendo ogni spazio dietro, non posso rimproverare nulla ai ragazzi”.

Ampio turnover questa sera, complici alcuni forfait dell’ultima ora: “Stamattina D’Angelo e Pisano mi hanno detto che non ce l’avrebbero fatto per via della stanchezza, quindi sulla destra il ballottaggio era tra Pucino e Nica. Il resto delle rotazioni penso di averlo annunciato ieri, ma sono soddisfatto di quello che hanno fatto i ragazzi quindi sono soddisfatto anche delle mie scelte”.

Ora testa allo Spezia di Di Carlo, squadra che arriverà sabato al “Partenio-Lombardi”: “E’ una partita estremamente importante, ma non è ancora decisiva, perché come il Trapani ha vinto oggi a Pescara, possiamo vincere anche noi su qualunque altro campo difficile. Mancano ancora tante partite quindi non solo assolutamente preoccupato. Dispiace solo non essere usciti neanche con un punto stasera, perché avremmo meritato un risultato ampiamente un risultato positivo”.

TUTTO SU BRESCIA-AVELLINO