Brescia-Avellino 3-2 Risultato Finale e Tabellino

Termina con il punteggio di 3-2 la sfida Brescia-Avellino, valida per la quarantaduesima giornata del campionato di Serie B 2014-2015. Come l’anno scorso, i lupi concludono il campionato con una sconfitta contro una squadra già retrocessa in Lega Pro.

Ecco il tabellino del match:

Brescia-Avellino 3-2
18’pt Corvia (B), 21’pt Comi (A), 45pt Da Silva (B), 10’st Sestu (B), 30’st Comi
Brescia (4-3-1-2): Arcari (30’st Andrenacci); Zambelli, Caracciolo Ant., Di Cesare, Gargiulo (30’st Budel); Quaggiotto, H’Maidat, Scaglia; Da Silva (39’st Bertoli), Sestu; Corvia
A disposizione: Lancini, Morosini, Valotti, Boniotti, Strada, Sodinha
Allenatore: Alessandro Calori
Avellino (3-5-2): Bavena; Pisacane (1’st Schiavon), Fabbro, Vergara; Regoli, Filkor (18’st D’Angelo), Koné, Angeli, Bittante; Trotta (11’st Sbaffo), Comi.
A disposizione: Frattali, Gioia, Ely, Visconti, Almici, Mokulu
Allenatore: Massimo Rastelli
Angoli: 4-3
Arbitro: Daniele Chiffi di Padova. Assistenti: Marco Bolano di Livorno e Alfredo Zivelli di Torre Annunziata. Quarto uomo: Lorenzo Bertani di Pisa.

FINE PARTITA

82′ – Cross di Sbaffo, D’Angelo arriva sul pallone ma non c’entra la porta

80′ – GOL DELL’AVELLINO! Ancora Gianmario Comi, bravo a colpire di testa su un cross dalla sinistra!

73′ – Cambio nel Brescia, entra in campo il secondo portiere Andrenacci, esce Arcari. Esordio per il giovane 20enne in Serie B.

71′ – Comi, servito sulla sinistra, è rientrato sul destro e ha provato il tiro a giro che si è spento a lato.

63′ – Esce Filkor entra D’Angelo nell’Avellino

57′ – Esce Trotta entra Sbaffo nell’Avellino

56′ – GOL DEL BRESCIA. Altra ripartenza fulminea delle Rondinelle che vanno in rete con Sestu. Bavena battuto a tu per tu dall’ex biancoverde.

49′ – Gol annullato a Gianmario Comi per fuorigioco. Dal replay sembrava regolare

45′ – Comincia la ripresa. Schiavon al posto di Pisacane nei lupi

Secondo Tempo

45′ – GOL DEL BRESCIA. Le Rondinelle tornano in vantaggio grazie a Da Silva. Bel tiro a giro del brasiliano sul quale Bavena non può nulla

39′ – Ancora un cross dalla destra dei lupi, Comi tenta di nuovo la rovesciata ma stavolta cicca il pallone

36′ – Buona ripartenza dell’Avellino conclusa da Comi che strozza troppo il tiro e mette a lato.

35′ – Conclusione dalla lunga distanza di Da Silva di poco alta sopra la traversa.

30′ – Occasione per Marcello Trotta, Arcari blocca sicuro

21′ – GOL DELL’AVELLINO! Neanche il tempo di festeggiare per il Brescia che arriva il pareggio firmato Gianmario Comi. Strepitosa rovesciata dell’attaccante biancoverde!

20′ – GOL DEL BRESCIA – Errore di Pisacane che perde palla, ne approfitta Corvia che si invola da solo verso l’area di rigore biancoverde, supera in dribbling Vergara, e la mette dentro con il destro con un tiro a giro sul palo lontano.

14′ – Colpo di testa pericoloso di Vergara sulla palombella disegnata da Angeli, pallone fuori di poco

10′ – Avellino ancora pericoloso dalla destra. È Regoli che si incunea nella difesa bresciana ma viene fermato in calcio d’angolo

6‘ – Gran sinistro di Angeli sul primo palo, Arcari si oppone in corner

4‘ – Tentativo velleitario di Regoli da fuori area, parata facile di Arcari

2‘ – Primo calcio d’angolo in favore dei padroni di casa, libera Fabbro di testa

1‘ – Calcio d’inizio allo stadio Mario Rigamonti di Brescia. Arbitra Chiffi di Siena.