Brescia-Avellino, i lombardi cedono Morosini al Genoa

Nell’attesa della ripresa del campionato che vedrà l’Avellino impegnato a Brescia, aleggiano e si concretizzano anche, grossi cambiamenti in vista. Ovviamente è caccia ai rinforzi per tutti, ma sembra evidente che tale prerogativa sia più appannaggio per le squadre di serie A piuttosto che per le compagini del campionato cadetto. Sempre più spesso, infatti, nel mercato di riparazione, dalla massima serie vengono a pescare nei club di B, accaparrandosi i giovani più promettenti.

La cosa interessa, appunto, anche il Brescia, prossimo avversario dei lupi, che ha già ceduto una pedina importante: Morosini, che ha firmato col Genoa. Centrocampista col vizio del gol che già l’anno scorso fece male ai biancoverdi nella sfida del Rigamonti. Sembra, inoltre, avere molte richieste anche Martinelli.

Il mediano mancino, di proprietà sampdoriana, potrebbe lasciare la città del Nord, secondo quanto riportato dagli esperti di mercato di Sportitalia. Immaginiamo però che le rondinelle faranno di tutto per trattenerlo fino alla fine della stagione. In entrata, invece, si registra un forte interessamento e, secondo indiscrezioni, la tarattativa sarebbe in fase avanzata, per Terranova, difensore centrale in forza al Sassuolo.

Insomma mercato in fermento: naturalmente noi, oltre a guardare in casa nostra, osserviamo da vicino anche i movimenti delle altre concorrenti. Nel girone di ritorno, infatti, bisognerà fare più punti possibili, a partire già dalla prima di ritorno in terra lombarda, almeno questo è il nostro auspicio!