Brescia-Avellino: Precedenti, Statistiche e Curiosità (2014-15)

Solo due le vittorie ottenute dall’Avellino al Rigamonti di Brescia, in sedici incontri di campionato. I biancoverdi hanno poi racimolato cinque pareggi, perdendo nove volte contro i padroni di casa.

La prima vittoria risale alla prima giornata del campionato di serie A 1980-81, con l’Avellino penalizzato di cinque punti per le vicende legate al “calcio scommesse”. La formazione irpina si impose per 2 reti a 1, con gol iniziale di De Ponti, pareggio bresciano messo a segno da Sella e rete finale siglata di Valente.

La seconda affermazione irpina contro il Brescia è frutto della vittoria conseguita lo scorso anno, nel campionato di serie B 2013-14: biancoverdi vittoriosi per 2 a 0, con reti siglate da Galabinov e Castaldo.

Tra gli ex, il tecnico Alessandro Calori (sulla panchina dell’Avellino nel 2008), il centrocampista Alessio Sestu (ad Avellino nel campionato 2007-08, 39 presenze e 1 rete), e il difensore Valerio Di Cesare (ad Avellino nel 2004, 11 presenze).

Queste le sfide di campionato tra Brescia e Avellino:

CAMPIONATO ANNO RISULTATO MARCATORI
B 1973-74 Brescia-Avellino 0-0
B 1974-75 0-0
B 1975-76 3-1 Rossi (Av), Altobelli 2, Tedoldi
B 1976-77 1-1 Capone (Av), Altobelli
B 1977-78 1-0 Beccalossi
A 1980-81 1-2 De Ponti (Av), Sella, Valente (Av)
A 1986-87 2-0 Occhipinti, Gritti
B 1988-89 1-1 Savino, Marulla (Av)
B 1989-90 1-1 Sorbello (Av), Celestini <aut>
B 1990-91 1-0 Bonometti
B 1991-92 2-0 Ganz, Carnasciali
B 1995-96 2-0 Giunta, Saurini
B 2005-06 4-0 Milanetto (r), Bruno 2, Del Nero
B 2007-08 3-0 Possanzini, Bazzani, Dallamano
B 2008-09 3-0 Gorzegno, Taddei, Caracciolo (r)
B 2013-14 0-2 Galabinov, Castaldo