Cagliari-Avellino, l’Arbitro sarà Baracani di Firenze (Serie B 2015-16)

L’AIA ha reso note le designazioni arbitrali relative alla terza giornata del girone d’andata della Serie B 2015-16. Cagliari-Avellino sarà diretta dal sig. Leonardo Baracani della sezione di Firenze. Il fischietto toscano sarà coadiuvato dagli assistenti di linea Giovanni Colella, della sezione di Padova, e Lorenzo Gori, della sezione di Arezzo. Ruolo di Quarto Ufficiale assegnato al sig. Capraro di Cassino, mentre l’Osservatore Arbitrale sarà Ferrari di Roma.

I PRECEDENTI – I tifosi biancoverdi difficilmente dimenticheranno l’amara sconfitta di Catania dello scorso campionato, quando proprio il direttore di gara fiorentino decretò un penalty a favore degli etnei per un contatto molto dubbio in area di rigore tra Pisacane e Calaiò, bravo poi a non fallire l’opportunità dagli 11 metri e a decidere di fatto l’esito finale del match. L’arbitro più “anziano” della cadetteria diresse per la prima volta i Lupi nel lontano 2006/07, in un Avellino-Taranto deciso dalle reti di Puleo e De Angelis, che resero vana la realizzazione di Prosperi. Nel 2008/09 ben 4 gli appuntamenti con Baracani: Avellino-Cittadella 0-0, Treviso-Avellino 2-1, Avellino-Triestina 1-2 e Avellino-Ancona 3-0. Due stagioni fa, invece, l’esperto fischietto portò bene all’undici di Rastelli nel derby campano contro la Juve Stabia, terminato 2-1 per i Lupi (Schiavon, Castaldo, Suciu). Infine, l’anno scorso, oltre al contestato incontro in terra siciliana, diresse anche Latina-Avellino, con gli irpini bravi a ribaltare l’iniziale vantaggio dei pontini (Sforzini), grazie ai gol di Castaldo e Vergara.

TUTTO SU CAGLIARI-AVELLINO