Cagliari-Avellino: Mokulu insidia Tavano?

Prosegue l’avvicinamento a Cagliari-Avellino, gara in programma sabato 19 settembre alle ore 15 allo stadio “Sant’Elia”. Quando mancano ormai 48 ore al calcio d’inizio della sfida, mister Tesser deve cominciare a sciogliere gli ultimi dubbi di formazione: Nitriansky-Nica e Mokulu-Tavano, questi i due ballottaggi principali.

Per quanto riguarda il reparto offensivo, l’unica vera certezza è Marcello Trotta, titolare inamovibile dell’attacco biancoverde, a segno già tre volte in partite ufficiali in questa stagione. Da stabilire chi affiancherà il centravanti casertano: secondo le ultime indiscrezioni dal campo, sono salite le quotazioni di Mokulu, reduce dall’ottima prestazione e dal super gol segnato contro il Modena, e ora pronto a giocarsi le sue carte dal primo minuto.

L’ex Empoli non sembra ancora entrato in condizione. Schierato sempre al fianco di Trotta, non è mai riuscito a incidere nel corso di un match e a trovare la porta con la continuità che lo ha reso famoso all’ombra del “Castellani”.

Domani potremo avere sicuramente qualche indicazione in più grazie allo stesso Tesser, che si presenterà in conferenza stampa alla vigilia della trasferta in terra sarda.

Leggi anche :

Cagliari-Avellino: Ballottaggio Nica-Nitriansky?

Cagliari-Avellino, Rastelli: “Non è una partita come le altre”