Calcio Mercato Avellino, il difensore Laverone (Sassuolo) ufficiale domani?

La giornata di domani, lunedì 24 giugno, rappresenterà una tappa cruciale per il futuro (e il destino) dell’Avellino Calcio. Il clima di festa per la promozione in serie B è passato da tempo, ora i due soci Taccone e Iacovacci sono alla resa dei conti. E domani, con ogni probabilità, ci sarà la svolta, con la famiglia dell’azienda Iaco Group che dovrà per forza di cose uscire allo scoperto.

Ma la giornata di domani potrebbe essere rilevante anche sul fronte del calciomercato, soprattutto in entrata. Dopo aver annunciato ufficialmente Andrea De Vito, prolungato il contratto di Angiulli, rinnovate le comproprietà di Izzo e Zappacosta ed il prestito di Bittante, il nuovo obiettivo si chiama Lorenzo Laverone del Sassuolo.

lorenzo laverone

Difensore esterno di origini toscane, classe ’89, molto duttile tatticamente, nell’ultima stagione ha collezionato 14 presenze con gli emiliani promossi in serie A. Conosce bene la cadetteria, avendo già disputato un’intera stagione con la maglia della Reggina e metà campionato (lo scorso) con quello della Nocerina (trovando anche due gol, in una doppietta contro il Grosseto). Non farà sicuramente parte dei calciatori (confermati) del Sassuolo che prenderanno parte al prossimo campionato di massima serie.

Ecco, dunque, che per il difensore nato a Bagno a Ripoli, comune alle porte di Firenze, la pista della cessione sembra al momento la più probabile. Ad Avellino potrebbe arrivare in comproprietà, ma c’è da superare la concorrenza di altri club, con Bari e Modena in primis. E chissà che oggi, dopo la convulsa giornata per la querelle società, non possa arrivare un altro comunicato da parte del club biancoverde per annunciare la firma di Laverone. Sarebbe il secondo rinforzo ufficiale dopo quello di Andrea De Vito.