Calciomercato, Agente Trotta: “Via da Avellino solo per la Serie A”

ESCLUSIVA – Marcello Trotta è l’uomo mercato di questa sessione estiva. L’Avellino se l’è assicurato a gennaio, riportandolo nel calcio italiano dopo l’avventura in Inghilterra, e adesso può coccolarsi questo talento sopraffino con margini di crescita esponenziali. Tante le voci di calciomercato che si sono susseguite in questi mesi, circa l’interesse di club di Serie A e dall’estero su di lui. Discorsi concreti se ne faranno soltanto dopo l’Europeo da giocare in Repubblica Ceca con la maglia dell’Under 21, ma in attesa di ammirarlo con la maglia azzurra abbiamo intervistato il suo agente, Martino Scibilia, che ci ha rivelato qualche retroscena dell’attuale situazione.

Martino Scibilia
Martino Scibilia

Neanche tornato in Italia, è bastato qualche gol di buona fattura per attirare l’interesse dei grandi club su di lui. Si è parlato di Juventus e Palermo negli scorsi mesi. Tutto vero?

“Non c’è stato nessun caffè preso con la Juventus, come qualche testata locale ha detto a suo tempo. La Juventus ha mosso i suoi osservatori, magari in modo particolare, per visionare Trotta, come ha fatto seguire anche altri calciatori più o meno della stessa fascia d’età. Se la Juventus è intenzionata ad acquistare Trotta dovrà parlare prima con l’Avellino, se ci saranno le condizioni per l’acquisto allora si potrà intraprendere un discorso”.

Concretamente, quali squadre l’hanno contattata ed hanno mostrato interesse verso Marcello?

“Fino a questo momento non mi ha contattato nessuna squadra, ma qualcosa si muove in tal senso. Non so se qualcuno si è fatto avanti ed ha già parlato con la società, ma c’è un prezzo da pagare per averlo”.

In sei mesi ad Avellino ha segnato sette gol, ha trovato un ambiente perfetto per la sua crescita, ma se dovesse arrivare un’offerta dalla Serie A?

“Marcello rispetta il contratto in essere con l’Avellino, in Serie A sarebbe rimasto certamente. Naturalmente, a parità di categoria, preferirà restare a giocare con i lupi. Ma se dovesse arrivare un’offerta concreta dalla massima serie si faranno le valutazioni del caso”.

Adesso concentriamoci sul calcio giocato e sull’Under 21, i discorsi di mercato sono rimandati al termine dell’avventura in azzurro. Di Biagio punta forte sull’attaccante di Santa Maria Capua Vetere…

“Si, ora è concentrato sull’Europeo. Spera di ottenere il massimo risultato insieme ai compagni e che possa raggiungere l’obiettivo che tutti sognano, quello di arrivare in finale, con la speranza di arrivare alla Nazionale Maggiore in futuro. L’impegno è totale per cercare sempre di migliorarsi”.

Intervista realizzata da Aldo Pio Feoli

Leggi anche: