Calciomercato Avellino 2015-2016, la Fiorentina riscatta Bittante?

Luca Bittante può essere considerata una conferma, per la corsa e la quantità garantite in queste tre stagioni, ma allo stesso tempo una sorpresa positiva di questo Avellino, per essere riuscito a superare il problema della continuità di rendimento e aver affinato alcune qualità come la precisione del tiro e la pericolosità dei cross.

L’esterno di Bassano del Grappa, capace di adattarsi su entrambi i fronti del campo nonostante il piede preferito sia il destro, è al momento in comproprietà con la Fiorentina, squadra nella quale ha svolto l’intera trafila giovanile. La dirigenza viola è rimasta impressionata, così come tanti altri club della massima serie italiana, dai miglioramenti evidenti mostrati sul terreno di gioco durante queste prime trentaquattro giornate, ecco perché la famiglia Della Valle sarebbe interessata seriamente a riportare Bittante alla base, esercitando il diritto di riscatto, pagando la seconda metà del cartellino alla società di Walter Taccone. A Firenze, troverebbe un ambiente importante, caldo e ricco di pressioni, ma anche un allenatore moderno e preparato come l’ex attaccante della Roma Vincenzo Montella; mentre, rimanendo un altro anno alla corte di Massimo Rastelli, il tornante veneto potrebbe avere la possibilità di maturare un altro anno.

Leggi anche :