Calciomercato Avellino 2017-18: Acquisti, Cessioni e Trattative

Ecco il punto della situazione sul mercato dell'Avellino, che partirà ufficialmente domani

Nella giornata di domani inizierà ufficialmente la sessione estiva del Calciomercato 2017-18. L’Avellino, dopo aver risolto i problemi inerenti alla licenza d’uso dello Stadio Partenio-Lombardi e chiuso l’accordo con il nuovo sponsor, si concentrerà alle trattative alla ricerca di nuovi acquisti e possibili cessioni.

Sul fronte acquisti, la formazione di Walter Novellino, ha già ufficializzato quattro giocatori, ovvero il terzino sinistro Simone Rizzato dal Trapani, Simone Pecorini dalla Virtus EntellaPierre-Yves Ngawa dall’OH Lovanio, squadra che milita nella seconda divisione belga, e quello di Nicola Falasco dalla Roma ma che, nello scorso anno, è stato in prestito al Cesena. Invece, sono stati riscattati Lorenzo Laverone dalla Salernitana e Matthias Solerio dalla Giana Erminio.

Per quanto riguarda la difesa, quest’oggi potrebbe essere il giorno decisivo per Riccardo Marchizza. Il giovane difensore centrale, classe 1996, dalla Roma, potrebbe, nelle prossime ore, firmare per il club bianco-verde, anche se si è inserito un club di Serie A, ovvero il Sassuolo. Per il portiere, dopo essersi complicata la trattativa per Samir Ujkani, interessa Lukas Zima del Genoa e Carlo Pinsoglio, di proprietà della Juventus che, nella passata stagione è stato in prestito al Latina.

L’Avellino punta anche a rinforzare il reparto offensivo. Resta viva la trattativa per il giovanissimo spagnolo, di origini brasiliane, Raul Asencio del Genoa, mentre si è complicato l’affare per Alfredo Donnarumma, in uscita dalla Salernitana, vicinissimo all’Empoli.

La società irpina è anche alle prese sul fronte delle cessioni. Dopo quella, in via definitiva, di Andrea Arrighini, riscattato dal Cittadella, sono sulla lista delle cessioni Layousse Diallo, rientrato dal prestito alla Casertana, Alessandro Sbaffo, dalla Reggiana, e Guido D’Attilio, dal Racing Roma. Potrebbero lasciare Avellino anche il portiere Daniel Offredi e il difensore Maxime Giron, che piacciono, rispettivamente, al Monza e al Bisceglie.

In uscita ci sono anche Mohamed Soumarè e Matthias Solerio, che piacciono, rispettivamente, alla Reggina e alla Sambenedettese. Inoltre, partirà anche il giovane Luciano Arciello, dopo esser stato riscattato dall’Altoviventino, con destinazione Lega Pro.

Inoltre ci sono anche i giocatori che sono rientrati come nelle rispettive squadre, come quello di Daniele Verde alla Roma, Boris Radunovic, Berat Djimsiti e Patrick Asmah all’Atalanta, Alejandro Gonzalez all’Hellas Verona, Umberto Eusepi al Pisa e Niccolò Belloni all’Inter.