Calciomercato Avellino 2017-2018, chi manca per completare l’organico

Calciomercato Avellino, ore frenetiche e telefono bollente per il Ds degli irpini Enzo de Vito. Finora sono stati ufficializzati gli arrivi dell’esterno Rizzato, del centrocampista ex Pisa Di Tacchio (entrambi a parametro 0), di Molina e Kresic dall’Atalanta, di Radu, Ngawa, Asencio e Pecorini. Manca ancora qualche tassello per completare l’organico in vista della stagione 2017-2018.

Il giovane spagnolo del Genoa, Raul Asencio
Il giovane spagnolo del Genoa, Raul Asencio

I Lupi si apprestano a trattare con i dirigenti della Spal l’esperto difensore centrale Gasparetto, che sembra l’alternativa più probabile a Blanchard. Si dovrà capire se Suagher (ufficiale a breve) sarà l’unico rinforzo per la retroguardia o se arriverà insieme ad un altro compagno di reparto.

In avanti si cerca qualcuno che possa garantire fantasia, ma la pista che conduce a Citro sembra essersi raffreddata per via dell’inserimento del Frosinone nella trattativa.

Avellino dunque attivissimo sul mercato, con l’obiettivo di completare la campagna acquisti nel minor tempo possibile per dare l’opportunità a Novellino di trovare l’amalgama giusta e permettere agli atleti di fare gruppo.

Perché le più importanti Vittorie si ottengono con un gruppo compatto e non con le sole giocate dei singoli.