Calciomercato Avellino 2017, piace Sini dell’Entella

Il mercato di riparazione è appena cominciato e l’Avellino deve mettersi subito a lavoro per sistemare una rosa che il campo ha dimostrato non all’altezza di una salvezza tranquilla. Il presidente Taccone ha chiarito che la società cercherà di portare a casa 3/4 acquisti che potranno regalare a Novellino una squadra rafforzata e pronta a puntare ad un altro anno di cadetteria. Secondo quanto riferito ieri nella trasmissione Linea Verde Sport, c’è un nome nuovo per la difesa: si tratta di Simone Sini. 

Il terzino sinistro gioca attualmente nell’Entella. Scuola Roma, l’anno scorso ha partecipato al poker che i liguri rifilarono ai lupi a fine campionato, con l’Avellino fuori da ogni lotta, salvezza o promozione, e i biancoazzurri che puntavano al playoff. Classe 1992, buon piede, sarebbe una buona idea per sistemare la fascia sinistra di difesa. Lì dove Asmah, Crecco e Perrotta si sono alternati senza grandi risultati.

Non è il terzino sinistro l’unico obiettivo dei biancoverdi. L’Avellino infatti deve assolutamente intervenire anche a centrocampo e in attacco. In mezzo manca un giocatore di carisma ed esperienza che possa dare sicurezza alla manovra. Gavazzi sarebbe stato sicuramente utile ma il grave infortunio lo ha praticamente tolto dai giochi ad inizio anno e ci vorrà ancora molto prima che trovi la forma giusta. Il nome di Gucher del Frosinone resta forte ma forse il giocatore non è convinto della destinazione.

In attacco invece è in piena trattativa l’asse Avellino-Frosinone. I ciociari vogliono Mokulu e sembra arrivato il momento per l’attaccante di finire nel Lazio. L’Avellino per rimpiazzare il belga punta proprio una punta gialloblu: Andrea Cocco, attaccante dall’ottimo fiuto del gol e di grande esperienza in B. Al Frosinone è chiuso da Ciofani e Dionisi mentre ad Avellino troverebbe sicuramente più spazio.