Calciomercato Avellino 2017, due settimane all’apertura ufficiale

Tanti i nomi circolati in questi ultimi giorni

A due settimane dall’apertura ufficiale del calciomercato estivo 2017 cominciano a venire fuori i primi e tanti nomi: una serie di calciatori che si proveranno ad ingaggiare per dare a mister Novellino una squadra solida e assecondare le sue richieste.

La priorità, in questa fase, è il pacchetto arretrato. Bisogna trovare un difensore centrale e gli esterni di difesa: ingaggiato Rizzato, si fanno sempre più insistenti le voci relative al gioiellino scuola roma Marchizza; sul calciatore però c’è la forte concorrenza di alcuni club di serie A e non sarà semplicissimo portarlo in Irpinia. Nel caso, sarebbe sicuramente un bel colpo! Altri profili seguiti sono quelli di Volta del Perugia e Blanchard, di proprietà del Carpi, ma reduce dall’esperienza al Brescia. Questi ultimi sono sicuramente giocatori di maggiore esperienza e vantano diverse presenze in cadetteria.

Capitolo centrocampo: si attende di Di Tacchio, ma c’è prima da piazzare Paghera, a quanto pare in lista di sbarco; e stesso dicasi per l’attacco: il nome caldo è sempre quello di Donnarumma, col quale già sembra essere stato trovato l’accordo, sebbene Vivarini, neo allenatore dell’Empoli lo abbia richiesto in Toscana; anche in questo caso però va ceduto prima Mokulu per passare all’affondo decisivo.

Insomma si comincia a fare sul serio, d’altronde tra un mese si riparte e mister Novellino vuole avere il 90% della rosa completa in vista del ritiro di Cascia. Sul fronte societario tutto tace, anche se qualcosa bolle in pentola, almeno questo è quello che sostengono i ben informati, con la questione stadio sempre da risolvere.