Calciomercato Avellino, agente Izzo: “Può restare un altro anno”

L’Avellino sta per concludere un campionato assolutamente esaltante e che, al di là della eventuale partecipazione ai play-off per la serie A, ha visto il nome del capoluogo irpino tornare all’onore delle cronache sportive nazionali. Una volta chiusosi il campionato si scateneranno delle vere e proprie aste per i calciatori dell’Avellino, finiti nel mirino di tanti club anche di massima serie ma dei quali difficilmente la società di piazza Libertà vorrebbe privarsi.

Dal futuro assolutamente incerto è sicuramente il difensore centrale, Armando Izzo, protagonista di tre ottime stagioni in Irpinia e ormai pronto per i palcoscenici della massima serie. Ancora in comproprietà col Napoli, starà al club partenopeo e ai biancoverdi la decisione sul futuro del difensore napoletano, sul cui futuro fa chiarezza il suo procuratore, Paolo Palermo, in occasione del Wyscout di Milano. “Primo anno di B, lo ha affrontato con determinazione e voglia, è cresciuto molto mentalmente, siamo sulla buona strada. Un campionato fatto in una piazza importante come Avellino – prosegue l’agente – lui è un ragazzo che sa cosa vuole dalla vita, vediamo cosa succede tra Avellino e Napoli, e poi prendiamo delle decisioni. Si è trovato benissimo, ha trovato una seconda casa. Non so se resta un altro anno, in questo momento, lavoriamo per migliorarci sempre. Se non ci sono alternative più importanti in A, rimarrebbe chiaramente ad Avellino, si è trovato bene”.

Parole dunque che aprono ad una possibile conferma del centrale difensivo partenopeo che potrebbe così diventare il primo colpo di mercato ufficiale per la prossima stagione. Ma c’è ancora un finale di campionato da scrivere e soprattutto una griglia play-off ancora aperta, in cui lo spazio per l’Avellino è ancora disponibile: motivo per cui Izzo potrà vantare un’ulteriore vetrina di primo livello.

Leggi anche: