Calciomercato Avellino, Arrighini tra Alessandria e Novara

Sembra spostarsi verso il Piemonte il futuro di Andrea Arrighini, attaccante attualmente in forza all’Avellino. Il toscano, alla scorsa stagione al Pontedera, non ha convinto del tutto in questa prima parte di stagione e con tutta probabilità potrebbe partire in questa sessione invernale di calciomercato. Sembravano aver messo gli occhi sull’attaccante dei Lupi due società piemontesi di Lega Pro, da sempre rivali, non solo in chiave di mercato: si vociferava che l’Alessandria e il Novara, entrambe militanti nel girone A, avessero fatto una corte spietata al pisano, con gli azzurri in netto vantaggio sui grigi: il Novara sarebbe sul punto di chiudere la trattativa.

A tal proposito il sito web picenotime.it ha contattato il direttore sportivo dei Lupi Enzo De Vito. Interpellato sull’argomento, De Vito smentisce i contatti con l’Ascoli, altra squadra che pareva interessata all’acquisto, lasciando intendere che sarà il Novara a spuntarla: “Nessun contatto concreto tra Ascoli e Arrighini, se n’è soltanto parlato. Una società è molto vicina a prendere il ragazzo, la trattativa potrebbe chiudersi ed è a buon punto. Non posso rivelare il nome della squadra ma sappiate che è un club importante di Lega Pro”.

Anche il ds dell’Alessandria Magalini è stato interpellato, a tuttolegapro.com, quale diretto interessato, sull’argomento, aprendo decisamente alla pista Novara: “Conosco bene il giocatore, so però per certo che è molto vicino a chiudere con il Novara. All’Alessandria Arrighini non interessa”.

Leggi anche –> Il presidente del Pisa, Battini, vuole Andrea Arrighini

Leggi anche –> Avellino, Arrighini tra i Flop del 2014