Calciomercato Avellino: Biancolino non rinnova, lascerà l’Irpinia?

L‘Avellino sembra aver dato la sterzata decisiva al suo calciomercato, facendo il possibile per arrivare al raduno del prossimo 15 luglio se non al completo, quanto meno con un buon numero di calciatori sotto contratto che faranno parte della rosa per la prossima stagione.

Dopo le voci sul suo imminente rinnovo, il portale TuttoB.com parla della mancanza dell’accordo tra la dirigenza dell’Avellino e il Pitone per proseguire insieme anche in serie cadetta: per lui dunque si profila sempre più la cessione a qualche club di Lega Pro, magari campano così da non dover abbandonare l’Irpinia, luogo che ormai da anni lo ospita assieme alla sua famiglia.

raffaele-biancolino

Per lui sembra ci sia pronta l’Ischia con una mega-offerta, ma dopo l’ufficializzazione del ripescaggio potrebbe pensarci anche la Casertana che punta ad un campionato di Seconda Divisione importante: dunque andrà via quello che è stato per anni il simbolo dell’Avellino e che dopo il suo ritorno, pur tra molto scetticismo, è riuscito a mettere a tacere le critiche con ben 10 gol, tutti decisivi. Ora toccherà a gente come Millesi, D’Angelo e Fabbro raccogliere l’eredità nello spogliatoio come punti di riferimento per i giovani che arriveranno non solo in questa sessione.

Leggi anche -> Cessioni Avellino: Catania andrà via, Herrera resterà in Irpinia

Leggi anche -> Calciomercato Avellino: fatta per Togni a centrocampo

Leggi anche -> Società Avellino: a Taccone tutte le quote e ufficializza altri due colpi