Calciomercato Avellino: Castaldo out, chi arriva in attacco?

La squalifica di Gigi Castaldo per quattro mesi priverà l’Avellino Calcio del suo miglior realizzatore della passata stagione. Non sarà facile sopperire all’assenza del bomber di Giugliano e i lupi potrebbero anche ributtarsi sul calciomercato in entrata alla ricerca di un attaccante. In questo momento la priorità è trattenere Marcello Trotta, facendo sì che il parco attaccanti attualmente a disposizione di mister Tesser resti com’è.

Sei elementi validi, Tavano, Mokulu, Insigne, Tutino e Soumarè oltre alla punta della Nazionale Under 21, bastano e avanzano per colmare il vuoto lasciato da Castaldo, almeno in termini di numeri. La coppia titolare sarà formata dai due casertani, con Mokulu prima alternativa. Invece, la duttilità dei vari Tutino, Insigne e Soumaré permetterà a Tesser di alternarli sia da trequartisti che da seconde punte, oltre che da ali in un possibile 4-3-3, modulo di riserva del tecnico ex Ternana. Senza dimenticare Demiro Pozzebon, che potrebbe anche rimanere in biancoverde fino a gennaio in attesa del ritorno del numero 10, previsto per fine novembre, per avere un’altra alternativa in panchina in caso di necessità.

Tuttavia, Tesser valuterà l’organico a disposizione nei prossimi giorni di ritiro e dopo il test contro l’Espanyol. Se lo riterrà necessario, il tecnico potrebbe chiedere un intervento nel reparto offensivo, ma per adesso non è stata intavolata alcuna trattativa di mercato.

Leggi anche: