Calciomercato Avellino: Comi, Ely ed un portiere per completare la rosa

Il mercato dell’Avellino è entrato nel vivo e tra un po’ potrà considerarsi chiuso. Dopo aver perso Zappacosta, Ciano, Seculin e Izzo che, a parte quest’ultimo approdato al Genoa, sono tornati alle proprie squadre d’appartenenza, la dirigenza biancoverde ha acquistato Koné dall’Atalanta, Vergara in prestito dal Milan e oggi nella conferenza stampa è arrivata l’ufficialità dell’acquisto di Zito. Un esterno sinistro che serviva moltissimo a mister Rastelli per il prossimo anno, ma per completare la rosa ci sono ancora tre tasselli da riempire: un portiere, un difensore e un attaccante. L’erede di Seculin potrebbe essere Nocchi, classe ’90 di proprietà della Juventus, oppure Di Gennaro, classe ’93 dell’Inter.

In difesa dopo l’arrivo di Vergara serve un altro che possa fargli da spalla e l’Avellino potrebbe pescare di nuovo dal Milan: infatti sembra quasi fatta per l’acquisto in prestito di Rodrigo Ely, difensore del Milan, l’anno scorso in forza al Varese. In attacco invece i lupi sono ai dettagli per l’acquisto di Comi, altro calciatore proveniente dal vivaio del Milan, che in serie B ha realizzato dodici gol fra Reggina, Novara e Lanciano. La firma del giocatore sul contratto dovrebbe arrivare lunedì.

Leggi anche –> Sorpresa Avellino: c’è Zito alla conferenza stampa
Leggi anche –> Ecco chi è Antonio Zito, nuovo acquisto dell’Avellino