Calciomercato Avellino, De Vito chiude per un terzino sinistro

L’Avellino sta preparando al meglio la stagione 2014/2015, quella che potrebbe vedere ancora i colori biancoverdi ai vertici del campionato di serie B dopo quanto di ottimo fatto nella stagione da poco conclusasi. La dirigenza biancoverde, sicuramente la più attiva della serie B, sta cercando di concludere il maggior numero di trattative possibili prima della partenza per il ritiro pre-campionato, in modo da dare a Rastelli una squadra già quasi completa su cui poter lavorare, come successo da due estati a questa parte.

Oltre all’attacco, letteralmente da rifondare, uno dei nodi principali è sicuramente quello dell’esterno sinistro, uno dei ruoli in cui difficilmente l’Avellino ha trovato un interprete adatto da diverse stagioni. Dopo la stagione flop di De Vito ed Abero, coloro che dovevano essere i titolari in quel ruolo, il direttore sportivo dell’Avellino, Enzo De Vito, sta lavorando su tre nomi di primo livello per la serie cadetta, come da lui stesso confermato a “Il Mattino”.

Terzini Sinistri
Da sinistra: Garofalo, Morleo e Zito. Uno dei tre sarà dell’Avellino.

“Abbiamo già in rosa Visconti e Bittante ma posso confermare che dobbiamo solo scegliere uno dei tre nomi, usciti anche sui giornali, ovvero tra Zito, Garofalo e Morleo e saremmo al completo in quel ruolo”, queste le dichiarazioni di De Vito che apre dunque ad un colpo di primo livello per la corsia mancina. Al momento il borsino vede in leggero vantaggio l’esterno della Ternana, già in procinto di vestire il biancoverde a gennaio e che tanto piace alla dirigenza, ma non sono esclusi colpi di scena soprattutto nel caso in cui lo stesso non riesca a liberarsi dalla formazione umbra.

Leggi anche: