Calciomercato Avellino, Empoli e Bologna su Zito

Si accendono le sirene di mercato e, in particolar modo, della Serie A, su Antonio Zito. Il centrocampista dell’Avellino è, infatti, obiettivo di mercato dell’Empoli, squadra con la quale la società irpina ha già intavolato e chiuso, nei giorni scorsi, la trattativa per portare Ciccio Tavano all’ombra del “Partenio-Lombardi”.

Le caratteristiche tecniche e l’adattabilità di Zito sia nelle zone centrali del campo che sulle fasce sembrano aver attratto il tecnico dei toscani, Marco Giampaolo, ma non solo. Il giocatore di origini napoletane, classe 1986, è anche oggetto dei desideri di Delio Rossi, mister del Bologna neopromosso in massima serie. La possibilità che, tra azzurri e rossoblu, si inneschi un’asta per arrivare al calciatore che, nel corso della sua carriera, vanta già tre presenze in Serie A con la maglia del Siena, prende sempre più piede.

Bisognerà valutare, a ogni modo, l’intenzione del patron Taccone che, difficilmente, vorrà privarsi di un elemento versatile e caparbio, deciso a confermare quanto di buono fatto vedere nel girone di ritorno della passata stagione. Così come sarà fondamentale la scelta dello stesso Zito che, a 29 anni, potrebbe usufruire di una seconda chance nel massimo campionato calcistico italiano e accettare, quindi, un eventuale trasferimento.

Leggi anche: