Calciomercato Avellino Gennaio 2016, Taccone: “Trotta via solo per la Serie A”

Ai microfoni di Irpinia Tv, il Presidente dell’Avellino Walter Taccone è intervenuto ancora una volta sul momento dei lupi: “Se le cose non andranno bene faremo un’autocritica tutti. Io, i direttori e il mister. Posso dire con grande umilità che chiediamo scusa se abbiamo fatto degli errori. Questo è un momento di difficoltà. Invito tutta la piazza a stare più tranquilla. I calciatori è come se avessero paura di quello che fanno, parlo dei più giovani. Tesser non è sul banco degli imputati. È una persona molto ragionevole che analizza i fatti. Fa autocritica su sé stesso e sul suo staff”.

Sul calciomercato: “Interverremo dove servirà. I calciatori arriveranno, a titolo definitivo o in prestito. L’importante è che io sia in condizione di pagare gli stipendi, e lo siamo. Trotta? Se il ragazzo dovesse andare a giocare in Serie A subito, non mi sento di chiudergli questa opportunità. Se dovesse andare a fare la riserva preferisco che giochi con noi almeno fino a giugno”.

Sul ritorno di Castaldo: “Gigi ha tante caratteristiche importanti che servono in questo momento. Lui è un uomo spogliatoio. Metterlo in campo è uno stimolo agli altri per giocare come lui. Dare tutto quello che si può dare. Ci potrà dare una grande mano e lezione di attaccamento alla maglia”.

Leggi anche: