Calciomercato Avellino Gennaio 2017: Tutte Le Cessioni

Il calciomercato di Gennaio 2017 è finalmente giunto al termine: tante le cessioni dell’Avellino, alcune ampiamente preventivate, alcune molto meno: in ogni caso sono state più degli acquisti. Dal punto di vista numerico, c’è stato quindi uno sfoltimento della rosa, con vari elementi che sono stati ceduti in prestito.

E’ questo il caso del terzo portiere Offredi, ceduto al Bari in prestito; anche Diallo si è trasferito alla Casertana con questa formula. Donkor invece ha lasciato definitivamente Avellino per fare ritorno all’Inter, e quindi essere girato al Cesena; allo stesso modo a centrocampo Tassi è tornato ai nerazzurri per essere poi trasferito alla Feralpi Salò, in Lega Pro

Anche Guido D’Attilio è stato ceduto in prestito: il centrocampista classe 1994 gioca ora nella Racing Roma, club di Lega Pro. Se tutte queste erano cessioni preventivate (a parte Offredi), hanno destato sicuramente più scalpore quelle di Mokulu al Frosinone, Frattali al Parma e Crecco alla Lazio.

Quest’ultimo non era dato in lista di sbarco, anche perché l’Avellino aveva una certa carenza sulla fascia sinistra; le cessioni degli altri due hanno fatto storcere il naso a parecchie tifosi. In ogni caso tutti hanno lasciato l’Irpinia (Frattali e Crecco definitivamente, Mokulu in prestito con diritto di riscatto per il Frosinone).

Le cessioni totali di gennaio ammontano quindi a otto; c’è poi da ricordare che Giron, in prestito alla Reggiana, è passato, sempre in prestito, alla Juve Stabia.