Calciomercato Avellino: il punto sulle trattative dei Lupi (21/07/2013)

In serata la squadra allenata da Mister Rastelli partirà per il ritiro di Castel di Sangro, dopo aver effettuato gli ultimi allenamenti al Partenio-Lombardi. Mentre la squadra si prepara a partire, il diesse Enzo De Vito lavora in sede di calciomercato, soprattutto sulle cessioni, dato che ci sono da piazzare molti esuberi. Tra questi Gianluca De Angelis, che sembrava essere vicinissimo al Melfi, adesso ha un’altra pretendente di categoria superiore ai gialloverdi, il Carpi neopromosso in Serie B. Sarebbe una destinazione molto gradita al giocatore, che potrebbe avere le sue chance di mettersi in luce in cadetteria.

nuovo stadio partenio avellino

Tra gli altri, Emanuele Catania è conteso da Benevento e Messina, appena promosso in Seconda Divisione e molto ambizioso. La società siciliana è vicinissima all’acquisto di un altro giocatore biancoverde, Fabrizio Lasagna. Il giovane attaccante Giuseppe Fella ha ricevuto numerose offerte in questi giorni, le più significative da parte di Arzanese, Brindisi e Casertana, ma è vicinissimo al trasferimento alla Paganese. Per Renato Ricci, invece, si è fatto avanti il Poggibonsi, società toscana militane in Seconda Divisione.

Il difensore Pasquale Porcaro è vicinissimo all’Aquila, mentre il giovane centrocampista Michel Panatti giocherà in Prima Divisione in prestito al Como. In entrata, almeno per il momento, dopo l’arrivo di Andrea Seculin non sono previsti grandi movimenti, con il ds Enzo De Vito alla ricerca di un difensore di categoria, sfumato Scognamiglio, si cercano Bergamelli e Sini. L’impressione è che il mercato sia adesso focalizzato sulle cessioni e, una volta fatto cassa grazie agli esuberi, si potrà parlare anche del nuovo attaccante.

 

 

Leggi anche –> Calciomercato Avellino: il portiere Agliardi dice no ai lupi

Leggi anche –> Avellino a Castel di Sangro: Rastelli convoca 23 calciatori

Leggi anche –> Calciomercato Avellino: arriva l’ufficialità per Andrea Seculin