Calciomercato Avellino: il sogno si chiama Cutolo

Una visione di gioco importante, scatto niente male, grinta, determinazione, ma soprattutto un sinistro vellutato potente e preciso capace di spaventare le migliori difese della categoria, persino quella del Verona neo promosso in Serie A.

Di chi stiamo parlando? Di Aniello Cutolo, ala in forza al Padova che tanto piace a numerosi club di B. Stando alle ultime indiscrezioni, anche l‘Avellino potrebbe nelle prossime ore presentare un offerta ai biancorossi, piazzando uno di quei colpi capaci di far fare il salto di qualità alla squadra.

Aniello Cutolo Padova

Nato a Napoli nel 1983, Cutolo conosce molto bene il calcio campano, avendo militato, tra le altre, nel Benevento e nel Giugliano nei primi anni della sua carriera da professionista. Con la maglia del Padova, società in cui milita dal 2011, ha racimolato più di settanta presenze, andando in gol in venti occasioni.

Il binomio Cutolo-Avellino, per il momento, rimane comunque un’ipotesi poco concreta, dato il costo particolarmente elevato del cartellino: le cifre si aggirano intorno ai 900.000 euro, ma data l’alta concorrenza non è da escludere un’asta al rialzo con un eventuale introito, per la società veneta, superiore al milione di euro.

Anche l’ingaggio percepito dall’ex esterno del Crotone non sembra essere particolarmente appetibile per la dirigenza Irpina, ma si sa, in tempi di mercato sognare è lecito.

Leggi anche –> Avellino, calciatori confermati: Biancolino e Millesi, il rebus della vecchia guardia
Leggi anche –> Calciomercato Avellino: occhi su Belotti, no a Bonazzoli
Leggi anche –> Calciomercato Avellino: Radosevic e Maiello sul taccuino di De Vito
Leggi anche –> Calciomercato Avellino: Nando Sforzini in cima alla lista di De Vito