Calciomercato Avellino: l’agente di Borja allontana i Lupi

L’Avellino in questi giorni sta vivendo con enorme concentrazione la serie di impegni dalla quale è attesa: come se non bastassero le due trasferte consecutive tra La Spezia e Trapani, anche la gara contro la Juventus anticipata alla settimana prossima e che mette in difficoltà mister Rastelli il quale dovrà essere bravo a dosare le energie anche considerando gli ultimi impegni del 2013 contro Modena e Padova a fine anno.

La formazione avellinese ha bisogno di ampliare la sua rosa e perciò sembra che il direttore sportivo Enzo De Vito, sfruttando anche il silenzio in cui si è immerso dalle presentazioni dei calciatori nella scorsa estate, stia lavorando già per cercare qualche elemento utile per migliorare la sua rosa. Uno dei calciatori accostati ai Lupi è il centravanti 20enne del Livorno, Borja, arrivato quest’estate dalla Colombia: ottimi i rapporti con la formazione amaranto, anche considerando la situazione Galabinov, in prestito dai toscani.

A parlare è il procuratore del calciatore, Pablo Pachon, il quale afferma: “Un prestito ad Avellino? Non ci è stato riferito nulla da patron Spinelli, anche considerando il fatto che lui stesso conta molto sul calciatore che, pur avendo avuto bisogno di un po’ per ambientarsi, punta ad avere un posto in prima squadra. Crescerà senza fretta con la maglia del Livorno, è felice in Toscana”, dunque parole che non lasciano spazio a repliche e che allontanano un calciatore appetibile per i Lupi.

Leggi anche -> Trapani-Avellino: in ricordo di uno storico gemellaggio

Leggi anche -> Juventus-Avellino: ecco quando ritirare la Tessera del Tifoso

Leggi anche -> Serie B: conosciamo l’arbitro di Trapani-Avellino