Calciomercato Avellino: no di Ferrari, si segue Foglio (Grosseto)

L’Avellino sta cercando di piazzare un paio di colpi ancora, così da poter arrivare al raduno previsto tra circa 10 giorni con una rosa quasi al completo e che soprattutto possa permettere al mister Rastelli di lavorare già con gli elementi titolari.

In particolare, le attenzioni del direttore sportivo, Enzo De Vito sono concentrate alla ricerca di un attaccante di spessore: dopo tanti nomi, si cerca ancora qualcuno che possa far fare il salto di qualità alla squadra biancoverde e che possa affiancare al meglio Castaldo. In attesa che l’attaccante Pavoletti, obbiettivo numero uno, decida il suo futuro col Sassuolo, il direttore irpino sta valutando anche altre ipotesi.

valerio-foglio

Una delle ultime idee era quella riguardante l’attaccante Nicola Ferrari del Verona, che però stando a quanto riportato dal portale TuttoB.com avrebbe detto definitivamente no all’Avellino: dopo giorni di corteggiamenti, sembra che voglia provare a convincere Mandorlini per un posto in A, o comunque puntare ad una squadra di serie B di alta classifica.

Ma non solo attaccanti, infatti Enzo Di Vito ha parlato col Grosseto per il forte esterno, Valerio Foglio, mancino e che molto bene ha fatto in terra maremmana ma anche con l’Albinoleffe: non sarà semplice portarlo in Irpinia visto che ci sono almeno altre 4-5 squadre su di lui, oltre alla volontà del Grosseto di mantenerlo in squadra nonostante la retrocessione in Prima Divisione.

Leggi anche -> D’Agostino dice no all’ingresso nell’Avellino e chiede chiarezza a Taccone

Leggi anche -> Taccone in prima linea: continua il suo tour nella provincia

Leggi anche -> Calciomercato Avellino: per l’attacco idea Ciano