Calciomercato Avellino: per la difesa trattativa per Ferri, rebus attaccante

L’Avellino è ancora alla ricerca di un difensore di categoria per rinforzare il pacchetto arretrato. In questa sessione di mercato sono stati accostati ai biancoverdi tanti, troppi giocatori. Da Rodrigo Ely a Bruno Uvini, passando per Sini e Bergamelli. La trattativa per quest’ultimo che veniva data per conclusa, sembra essere sfumata.

Simone Sini, invece, dopo un debole interessamento dei lupi si è accasato al Perugia. Stessa sorte per Bruno Uvini, che non arriverà in Irpinia ma giocherà in Croazia nella Dinamo Zagabria. Il ds Enzo De Vito, comunque, non sta a fermo a guardare e continua a sondare il terreno per altri giocatori. L’alternativa a Dario Bergamelli potrebbe essere il difensore uruguaiano del Genoa Diego Polenta, la società biancoverde è in ottimi rapporti con la dirigenza rossoblu e questo potrebbe facilitare l’arrivo in prestito del giovane classe ’92.

Curva Sud Partenio

L’Avellino sembra essere interessato anche all’ex difensore dell’Atalanta Michele Ferri. Il 32enne, nativo di Busto Arsizio, ha collezionato 31 presenze nelle ultime 3 stagioni in Serie A con gli orobici, dopo aver indossato le maglie di Cagliari, Palermo e Vicenza. Il difensore può garantire grande esperienza e duttilità, dato che può giocare anche da terzino destro. Per quanto riguarda l’attacco, è saltata la trattativa per Leonardo Pavoletti, che dopo mille voci di un possibile trasferimento in Irpinia è passato al Varese. I lupi adesso necessitano di trovare un nuovo obiettivo per rinforzare un reparto ancora non all’altezza della categoria, i tifosi però possono stare tranquilli perchè la società ha lasciato indizi su un possibile acquisto con il numero 7 lasciato libero ed è sicuramente all’opera.

Leggi anche –> Avellino: sfuma Vitale, va alla Juve Stabia

Leggi anche –> Calciomercato Serie B: Pavoletti al Varese

Leggi anche –> Avellino, ecco i numeri di maglia per la prossima stagione