Calciomercato Avellino, Pizza saluta il Viareggio

Terzo colpo di calciomercato per l’Avellino. Samuele Pizza è un nuovo giocatore biancoverde. L’ufficialità è arrivata quest’oggi, notificata dalla società irpina tramite il proprio sito ufficiale. Il giocatore, acquistato dall’Esperia Viareggio, arriva con la formula del prestito con diritto di riscatto della metà. Pizza, classe ’88, verrà presentato domani mattina in conferenza stampa, ma già da quest’oggi sosterrà il primo allenamento agli ordini di Massimo Rastelli.

Pizza ha rilasciato parole di affetto per la sua ex squadra a VersiliaToday, per salutare una città che lo ha amato ed acclamato per quattro anni. Il capitano della squadra bianconera ha parlato così del suo trasferimento all’Avellino: “Non potevo rifiutare un’opportunità come questa. Ho sempre detto che a parità di categoria sarei rimasto a Viareggio, ma questa è l’occasione della vita. Avevo anche avuto offerte dalla Prima Divisione, ma non volevo andarmene. Ad Avellino farò di tutto per conquistare la fiducia del mister e di tutto l’ambiente“.

Pizza si è poi soffermato sui suoi anni nella squadra toscana, squadra del cuore e della sua città con cui ha vissuto emozioni indescrivibili: “Ricordo con più piacere la salvezza ottenuta l’anno scorso senza passare per i play-out. Ma come dimenticare anche gli spareggi contro Cosenza e Monza. I tifosi forse non hanno preso benissimo la mia partenza. Ma la verità è che io non potevo perdere quest’occasione e la società aveva comunque bisogno di cedere“.

Leggi anche –> Avellino, staccati poco più di 50 abbonamenti per il girone di ritorno