Calciomercato Avellino: Pozzi se parte Trotta? (Gazzetta dello Sport)

Spunta un nuovo nome per l’attacco dell’Avellino. Stando a quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, la società irpina ha chiesto informazioni per l’esperto attaccante Nicola Pozzi, classe 1986, appena svincolatosi dal Parma.

Ex promessa del calcio italiano, Pozzi ha vestito, nel corso della sua carriera, le maglie di Cesena, Milan, Napoli, Pescara, Empoli, Sampdoria, Siena, Parma e Chievo. Sebbene la sua crescita sia stata frenata da diversi infortuni, l’attaccante romagnolo si è sempre contraddistinto per la sua discreta tecnica e per la sua arguzia sotto porta. Con la Samp, Pozzi è stato protagonista indiscusso nella stagione 2011-12, siglando 20 reti in 32 presenze in Serie B, tra cui anche quella decisiva segnata al Varese nel ritorno della finale play-off. Rete che consentì ai blucerchiati di approdare in Serie A, dopo un solo anno di purgatorio.

Soltanto sondaggi, per ora, sull’attaccante rimasto senza squadra, dopo il fallimento dei ducali. Diversi, infatti, sono i fattori da valutare: tra cui, senza dubbio, la questione riguardante l’oneroso ingaggio percepito dal calciatore. Eppure, un eventuale approdo di Pozzi in Irpinia potrebbe aprire le porte alla cessione di Marcello Trotta, richiesto da diverse compagini militanti nella massima serie. 

Leggi anche: