Calciomercato Avellino: pronto un biennale per Soncin

Nella giornata di oggi dovrebbe arrivare anche l’ufficialità, ma Andrea Soncin può considerarsi a tutti gli effetti un giocatore dell’Avellino. La notizia si è estesa a macchia d’olio quando è stato avvistato in tribuna al Partenio-Lombardi durante la partita Avellino-Monza di fianco al direttore sportivo Enzo De Vito. L’attaccante di Vigevano dovrebbe firmare oggi un contratto biennale con i lupi e arriva a titolo definitivo dall’Ascoli.

Andrea Soncin

Soncin, 34 anni, è il rinforzo in attacco che i tifosi aspettavano e le sue caratteristiche si sposano perfettamente con quelle di Luigi Castaldo, andando a formare un tandem d’attacco di sicuro affidamento. Si tratta di una seconda punta veloce, tecnica e con un buon senso del gol, nelle ultime 2 stagioni ad Ascoli ha realizzato 16 gol in 65 partite. Nella sua lunga carriera ha vestito anche le maglie di Sambenedettese, Fiorentina, Pistoiese, Lanciano, Atalanta, Padova e Grosseto. Soncin può essere un vero e proprio jolly offensivo, da schierare sia da prima che da seconda punta ed ha ricevuto anche gli apprezzamenti di mister Rastelli.

Leggi anche –> Soncin ad un passo dall’Avellino, ecco le migliori giocate

Leggi anche –> Avellino-Monza 1-0: le pagelle dei lupi, immenso Castaldo