Calciomercato Avellino: Pronto un triennale per Pavoletti

Continua senza sosta l’opera di rafforzamento della compagine irpina. Enzo De Vito fa la spola tra Milano ed il quartier generale di Avellino. Trattative serrate negli ultimi giorni conducono ad un vero e proprio pezzo da 90: Leonardo Pavoletti.

I contatti tra la società biancoverde ed il centravanti, che quest’anno ha ottenuto la promozione diretta in serie A col Sassuolo di Eusebio Di Francesco, sono sempre più intensi. Nelle ultime ore, il sodalizio di Piazza Libertà ha presentato un’offerta al centravanti per rilevarne l’intero cartellino: tre anni di contratto. Ciò a dimostrazione della serietà e della visione prospettica che animano, da sempre, la dirigenza avellinese

L’ariete, appetito da vari club cadetti ma non solo (offerte al suo entourage sono provenute anche da società di massima serie), dovrebbe dare una risposta entro la metà della prossima settimana.andrea de vito avellino

Dopo le conferme dei “ragazzi terribili” Angiulli , Zappacosta ed Izzo, e l’acquisizione di metà del cartellino del talento De Vito, terzino sinistro proveniente dal Cittadella ma scuola Milan, lo scacchiere di Massimo Rastelli potrebbe accogliere un attaccante che costituirebbe, insieme a Castaldo, un attacco capace di dare ampie garanzie nella prossima stagione dove l’Avellino, con ogni probabilità, non farà da semplice comparsa ma da rivelazione.

In dirittura d’arrivo anche le firme di Togni e Schiavon. I due centrocampisti dovrebbero formare entro lunedì, giornata clou anche per quanto concerne la definitiva schiarita societaria

Leggi anche -> Avellino: con Izzo, Fabbro, Zappacosta, Bittante e De Vito metà difesa è già ok

Leggi anche -> Calciomercato Avellino: Tacconte pronto ad ufficializzare Togni, Schiavon e Zappino